Magazine

Gli Orti de la Malpenga 29/30 Settembre 2018

26 Settembre 2018

Il 29 e il 30 settembre tornano gli “Orti de la Malpenga” | La Malpenga – Vigliano Biellese

Sabato 29 e domenica 30 settembre, nel parco storico della villa Ottocentesca “La Malpenga”, si terrà la IV Edizione de “GLI ORTI DELLA MALPENGA – mostra mercato per l’orto, il frutteto d’autunno e dintorni”, organizzata dall’Associazione l’OrtoAccorto in collaborazione con l’Accademia Piemontese del Giardino, il FAI – Fondo Ambiente Italiano, Slow Food – condotta di Biella e l’Istituto Agrario “Vaglio Rubens” di Biella – IIS Gae Aulenti.

La manifestazione prevede:
– MOSTRA MERCATO
Una cinquantina di produttori, ambasciatori delle eccellenze ortofrutticole locali e nazionali e della biodiversità
– LABORATORI E DIDATTICA
Nel grande orto dimostrativo, lezioni pratiche con i professori e gli allievi dell’Istituto Agrario Gae Aulenti di Biella.
– CONVERSAZIONI NEL VERDE
Conferenze, presentazioni di libri, laboratori e degustazioni.
– ORTO A TAVOLA
Degustazioni tematiche, assaggi dall’orto e showcooking dell’esperta delle culture gastronomiche locali Mina Novello e di Sergio Vineis, unico Chef stellato del biellese

Novità 2018, la rassegna dedicata alle Regioni d’Italia, per la valorizzazione della varietà e ricchezza del patrimonio ortofrutticolo italiano. Protagonista dell’edizione di quest’anno la Regione Sardegna, con essenze particolari e poco conosciute che potranno essere scoperte con selezionati produttori ortofrutticoli giunti appositamente dall’Isola. Iniziativa in collaborazione con il circolo “Su Nuraghe” di Biella.

Ingresso 7,00 Euro – aderenti FAI e Slow Food 5,00 Euro.
Bambini sotto i 14 anni: gratuito.

Info e contatti: 348 2642603 – info@orti.lamalpenga.it – http://orti.lamalpenga.it/

La manifestazione “Gli Orti de La Malpenga” nasce dal desiderio di far rivivere, insieme ai migliori professionisti del settore e sotto la regia dell’Accademia Piemontese Del Giardino – presieduta dall’Architetto Paolo Pejrone – la tradizione che Vittorio Buratti,  aveva instaurato a Villa La Malpenga circa ottant’anni fa: la coltivazione dei prodotti dell’orto e del frutteto, delle insalate e delle mele in particolare.

La manifestazione si propone di favorire l’incontro tra vivaistigiardinieriorticoltoricollezionisti specializzati e semplici amatori, nella cornice di un grande parco e di una villa ottocentesca, in una stagione particolarmente interessante ed importante della vita dell’orto e del frutteto.


ISCRIVITI!

LA NOSTRA NEWSLETTER GRATUITA
SAZIA MA NON INGRASSA

Commenti

You Might Also Like