Browsing Tag

arancia

autunno / inverno dolci Natale

Macedonia di arance, datteri e melagrana

E’ rinfrescante ma chic, perfetta per una serata importante.

Ingredienti per 4 persone

MELAGRANA Tagliare la melagrana in 4 parti e prelevare i chicchi.

ARANCE Pelare le arance eliminando la buccia e la parte bianca. Staccare gli spicchi e privarli dei semi.
Raccogliere il succo che cade su un piatto e tenerlo da parte.

DATTERI Snocciolare i datteri e tagliarli a pezzetti.

MACEDONIA Mettere la frutta in una grande terrina e condirla con lo zucchero (secondo il proprio gusto) e col succo d’arancia tenuto da parte.


Da provare anche la macedonia d’arance sciroppata.

Macedonia d’arance sciroppata.

Semplice macedonia deliziosa, il succo preparato in questo modo le conferisce una densità sciropposa.


Se ti piace quel che leggi

Iscriviti alla newsletter gratuita!

Non ingrassa ma mette di buonumore e sazia. 


carne pollo

Pollo al forno croccante profumato all’arancia

Non potrete credere che una ricetta così semplice e pronta in meno di un’ora regali tanta bontà, colori e gusto.

 Un buon pollo al forno croccante e profumato agli agrumi arancia e limone o solo arancia ma… meglio la combinazione dei due. Da portare in tavola per la gioia di occhi e palato.

Croccante fuori e tenero dentro. Pollo al forno con le fette di limone e arancia che esaltano le qualità della carne e in più se vi piace il profumo  dell’aglio. Non potrete credere che una ricetta così semplice pronta in meno di un’ora regali tanta bontà, colori e gusto.

1 pollo intero
1 limone
1 arancia
1 testa d’aglio
q.b. di olio d’oliva
sale e pepe

Preriscaldare il forno a 220 gradi.

TAGLIARE il pollo con una forbice dalla parte della schiena seguendo la spina dorsale ed eliminarla. Girare il pollo e con il palmo della mano e schiacciarlo sul petto in modo da appiattirlo.

arance e limoni a fette

 Foderare di carta forno una teglia, ricoprire il fondo con fette alternate di limone, arancia e la testa d’aglio tagliata in due parti.

 Adagiarvi il pollo con la pelle rivolta verso l’alto, salare, pepare e versare un po’ d’olio d’oliva. Infornare per 35/40 minuti o fino a quando sarà bello dorato e croccante.

Servire subito o a temperatura ambiente.

 

Potete preparare questa ricetta con FUSI DI POLLO anziché un pollo intero, il procedimento non cambia. 


 


IL CONSIGLIO L’arancia e il limone aiutano a sgrassare la carne del pollo perché oggigiorno i polli che acquistiamo sono tutti d’allevamento intensivo e quindi molto grassi. Quelli di un tempo invece correvano nell’aia e quindi avevano carnI sode e asciutte. Se si va da un macellaio conosciuto è possibile acquistare ancora questi polli da “fattoria” e se capitasse l’occasione sentirete che gusto più deciso e appetitoso. Certo i polli ruspanti hanno cotture più lunghe, almeno 30 minuti in più rispetto a quelli d’allevamento. 


Se ti piace quel che leggi

Iscriviti alla newsletter gratuita!

Non ingrassa ma mette di buonumore e sazia.