Browsing Category

dolci

Dolci, dolci ricette. Peccato non si possa vivere solo di dolci…

dolci Pasqua

Come fare i cupcake dedicati alla Pasqua, vantandosi ;)

Come fare i cupcake è molto semplice se si ha la ricetta con le dosi esatte provata e riprovata dal vostro sito/blog di fiducia ;).

La ricetta base dei cupcake è simile a qualsiasi altra torta: burro, zucchero, uova e farina. Possono essere pertanto applicate molte varianti alla ricetta base con la differenza che la preparazione di una tortina piccola risulta molto più semplice e veloce. È uno dei dolci serviti più frequentemente nelle celebrazioni di compleanni e di varie festività negli Stati Uniti e ha avuto una grande diffusione anche in Europa, soprattutto grazie a vari programmi televisivi di cucina.  (da Wikipedia)

I nostri cupcakes profumati al limone con la buttercream dedicati alla Pasqua possono essere fatti tutto l’anno, cambiate il colore della buttercream e il gioco è fatto.

LA RICETTA

la base al limone (circa 10 tortine)
90 g di burro a pezzetti a temperatura ambiente
90 g di formaggio fresco tipo philadelphia
150 g di zucchero a velo
125 g di farina
2 uova
1 limone non trattato
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 frusta elettrica
Preriscaldare il forno statico a 175°C. Preparare i pirottini di carta da cupcake nella teglia da muffin. Mescolare con la frusta elettrica i seguenti ingredienti: burro, formaggio, scorza del limone, zucchero e le uova. Ottenuto un impasto omogeneo aggiungere la farina con il lievito e mescolare fino ad ottenere un impasto liscio e privo di grumi. Distribuire l’impasto nei pirottini riempiendoli per 3/4. Infornare e cuocere per 20 minuti. Estrarre dal forno e tenere da parte.

la buttercream
150 g di burro a pezzetti a temperatura ambiente
125 g di zucchero a velo
qualche cucchiaio di latte fresco
1 sbattitore elettrico
1 sacca da pasticceria
colorante verde in gel (facoltativo)
1 beccuccio a stella
Sbattere con un frullatore elettrico per almeno 4/5 minuti tutti gli ingredienti. Aggiungere un po’ di colorante verde, mescolare bene e trasferire la #buttercream nella sacca da pasticceria col beccuccio a stella.

le decorazioni
fiore di marzapane
ovetti confettati di cioccolato
zuccherini vari

Una volta preparati tutti gli ingredienti assemblare i cupcakes come nelle foto o seguendo la vostra fantasia.

ricetta, foto e video di valeria carimati


in-cucina-newsletter

dolci Pasqua

Dolci con il cioccolato delle uova di Pasqua

Dolci con il cioccolato avanzato delle uova di Pasqua. Un po’ di idee pratiche e veloci grazie anche all’aiuto del forno microonde per sciogliere il cioccolato ma fate attenzione perché si scioglie velocemente e se vi distraete potrebbe bruciare.

PANE E CIOCCOLATO
d0000001092lpanecioccolatoCerto è che non c’è niente di più buono e di più semplice di un po’ di pane e cioccolato quando quest’ultimo è veramente buone come a Pasqua che ha una produzione estrema di cioccolato in generale come periodo dell’anno, perlomeno in Italia..

PANE E CIOCCOLATO SCIOLTO
Provate a mettere la fetta di pane e cioccolato per qualche secondo nel microonde… una delizia.

IL PLUMCAKE
Se vi è avanzato tanto cioccolato vi consiglio di preparare questa super torta al cioccolato del dopo Pasqua.*Se adoperate del cioccolato fondente ricordatevi di aggiungere dello zucchero nell’impasto.
d0000000039lplumcakepasqualecioccolatold400 g di avanzi dell’uovo di Pasqua al cioccolato al latte o fondente*
120 g di burro a pezzi
3 uova intere
5 cucchiai di farina
1 punta di lievito
1 stampo da plumcake di medie dimensioni circa 25 cm al massimo
Preriscaladare il forno a 175°C. Sciogliere il cioccolato a bagnomaria oppure nel microonde. Aggiungere il burro tagliato a pezzi e mescolare con una frusta fino ad ottenere una crema. Unire le uova una per volta, la farina e il lievito. Il composto deve risultare cremoso. Imburrare uno stampo da plumcake infarinarlo e versare l’impasto. Cuocere in forno per 40 minuti. Se volete adoperate del cioccolato fondente ricordatevi di aggiungere dello zucchero nell’impasto.

SOLO POCO CIOCCOLATO AVANZATO
cioccolato-

Se avete solo 200 g di avanzi di cioccolato procedete nello stesso modo del PLUMCAKE ma con queste dosi:
200 g di avanzi di cioccolato
120 g di burro a pezzi
2 uova intere
70 g di farina
1 punta di lievito
1 stampo da plumcake di medie dimensioni circa 25 cm al massimo

MUFFIN AL CIOCCOLATO SENZA FARINA
d0000000151lmuffincioccolatonofarinaldPreparate questi muffin al cioccolato in una versione senza farina… squisiti e leggeri!
Ingredienti per 10 muffin
280 g di cioccolato fondente
230 g di burro
4 uova
100 g di zucchero
150 ml di panna fresca
stampi per muffin in gomma o in carta da forno
Preriscaldare il forno a 180°C. Spezzettare il cioccolato con le mani. In una terrina di plastica mettere il burro, la panna e i pezzi di cioccolato.
Sciogliere gli ingredienti nel forno microonde. In una tazzina sbattere leggermente le uova con una forchetta, unire lo zucchero e mescolare al cioccolato appena sciolto. Mischiare molto velocemente gli ingredienti con l’aiuto di una frusta. Versare il composto negli stampi. Infornare e cuocere per trenta minuti.


tavoletta-cioccolato-pasquaLA NEWSLETTER GRATUITA

SAZIA MA NON INGRASSA

ISCRIVITI!


 

bambini dolci Natale

Salame al cioccolato

Il salame al cioccolato un dolce tipico italiano e molto amato dai grandi e dai piccoli. Si potrebbe dire un dolce senza età.

Ricette dedicate in giro ce ne sono moltissime. Questa che vi propongo è la ricetta di nonna Angela, la nonna delle mie figlie e mamma di mio marito. Vi garantisco che è esattamente come lo faceva lei perché la ricetta l’ho trascritta personalmente un giorno di tanto tempo fa quando preparavamo insieme la merenda per le mie allora bambine. Che bel ricordo!

Continue Reading
autunno / inverno dolci

Il caco come frutto o per un dolce di stagione semplice e importante

Una giornata in campagna a cogliere cachi per preparare qualche dolce al cucchiaio ed è subito felicità!

LE ORIGINI Il cachi o kaki è l’albero mentre il frutto si dice caco al singolare. Originario dell’Asia nello specifico della Cina da più di 2000 anni, è arrivato in Italia nel 1880.

LA STAGIONE DEI CACHI ottobre- novembre | L’albero dei cachi produce i suoi frutti ad ottobre quindi la raccolta va dalla metà del mese fino a fine novembre.

Continue Reading
autunno / inverno dolci

Mousse di cachi, un dolce di stagione al cucchiaio, delicato

Portare in tavola una mousse di cachi,  un dessert preparato con la frutta di stagione è una di quelle cose che rende felice un pranzo. Perchè vuol dire che si è attenti alla stagionalità degli ingredienti, che si fa la spesa con un occhio al portafoglio ma anche alla qualità e perchè si conosce bene quello che si sta cucinando. Questa mousse è deliziosa, sana, si stagione, al cucchiaio, morbida ma croccante grazie alla decorazione. Divertitevi a decorare la mousse di cachi con piccoli frutti di stagione come: alchechengi, uva, castagne, melagrana…

Decorare a piacere con frutti di stagione come alchechengi, uva bianca e nera, castagne lessate o marron glacé per una versione più importante. Un po’ di ribes o melagrana per una versione più festosa.

La ricetta

  • 700 g di cachi
  • 3 dl di panna
  • 100 g di zucchero
  • 15 g di gelatina in fogli (colla di pesce)

Fare ammorbidire i fogli di gelatina in una ciotola con acqua fredda.
Versare in un tegamino un decilitro d’acqua con lo zucchero, portare il composto a ebollizione e farlo bollire per 4-5 minuti. Togliere dal fuoco lo sciroppo ottenuto, aggiungervi la gelatina, ben scolata e strizzata, e mescolare finchè sarà completamente sciolta. Far raffreddare.

Nel frattempo pelare i cachi e frullarli fino ad ottenere una crema omogenea.

Montare la panna.
Una volta freddo lo sciroppo unirlo al frullato di cachi e, delicatamente, unire la panna montata. Mescolare bene con cautela.
Versare la mousse in uno stampo o in una zuppiera e far raffreddare in frigorifero per 3 ore almeno.
Estrarre la mousse di cachi dal frigorifero almeno 20 minuti prima di portarla in tavola.
Decorare a piacere con frutti di stagione come alchechengi, uva bianca e nera, castagne lessate o marron glacé per una versione più importante. Un po’ di ribes o melagrana per una versione più festosa.
Potete tranquillamente decorare la mousse di cachi e poi rimetterla in frigorifero.


Ti è piaciuta questa ricetta?

Non perderti le novità sulle tue ricette preferite!

Iscriviti alla newsletter!


dolci

budino al cioccolato

Ingredienti per 4 persone:

2 cucchiai di burro
2 cucchiai di farina
3 cucchiai di cacao amaro
4 cucchiai di zucchero
½ litro di latte
4 coppette

Sciogliere il burro in un pentolino senza fargli prendere colore.
Unire lo zucchero e mescolare con una frusta per amalgamarlo bene al burro.
Levare il pentolino dal fuoco.

Aggiungere la farina, un cucchiaio per volta, mescolando sempre. Versare un po’ di latte e sempre mescolando unire il cacao.
Attenzione non smettere mai di girare con la frusta altrimenti si formeranno i grumi.
Una volta aggiunto tutto il cacao unire il latte rimasto.

Rimettere il pentolino sul fuoco, portare a ebollizione e da quel momento cuocere per
due minuti.
Versare il budino in uno stampo unico o in quattro coppette.
Fare raffreddare e tenere in frigorifero fino al momento di servirlo.

bambini dolci

French Toast la ricetta se la impari non la scordi più

La ricetta del French Toast non si sa esattamente che origini abbia… inglesi, tedesche magari francesi prendendo il nome dalla loro versione molto simile a questa chiamata pain perdu.

La ricetta è molto semplice. Si inzuppano delle fette di pan carré in un mix composto da latte, uovo e cannella e si fanno rosolare nel burro. Servite calde o tiepide cosparse di zucchero a velo o succo d’acero sono sempre accompagnate da frutti di bosco o frutta fresca di stagione tagliata a fettine.

I French Toast si servono caldi o tiepidi cosparsi di zucchero a velo, yogurt e succo d’acero accompagnati da frutta fresca.

Continue Reading
dolci

Tronchetto di Natale al cioccolato e marrons glacés

Se preparate il dolce con anticipo, anche 1 o 2 giorni prima, vi conviene tenere i tronchi di cioccolato farciti avvolti negli strofinacci umidi. Il tronchetto di Natale va conservato in frigorifero fino a 30 minuti prima di servirlo.

La copertura di panna va preparata quasi all’ultimo minuto, ma potete tranquillamente montare la panna in precedenza e tenerla pronta nella sacca da pasticceria.  

Continue Reading
autunno / inverno dolci Natale

Gelatina di mandarino

La frutta 🍊 si può servire in vari modi, la gelatina è sicuramente un’idea molto divertente nei pranzi importanti.

Che colore l’arancione e che bella questa gelatina.
In questa ricetta lo zucchero è al minimo per favorire il sapore naturale dei mandarini ma se pensate di servirla ai più piccoli o come dessert dovrete sicuramente aumentare la dose di zucchero. Continue Reading

autunno / inverno dolci Natale

Macedonia di arance, datteri e melagrana

E’ rinfrescante ma chic, perfetta per una serata importante.

Ingredienti per 4 persone

MELAGRANA Tagliare la melagrana in 4 parti e prelevare i chicchi.

ARANCE Pelare le arance eliminando la buccia e la parte bianca. Staccare gli spicchi e privarli dei semi.
Raccogliere il succo che cade su un piatto e tenerlo da parte.

DATTERI Snocciolare i datteri e tagliarli a pezzetti.

MACEDONIA Mettere la frutta in una grande terrina e condirla con lo zucchero (secondo il proprio gusto) e col succo d’arancia tenuto da parte.


Da provare anche la macedonia d’arance sciroppata.

Macedonia d’arance sciroppata.

Semplice macedonia deliziosa, il succo preparato in questo modo le conferisce una densità sciropposa.


Se ti piace quel che leggi

Iscriviti alla newsletter gratuita!

Non ingrassa ma mette di buonumore e sazia. 


dolci

Chiffon cake al limone, la leggerezza

chiffon cake al limone

Chiffon cake al limone ma anche Angel cake perché la ricetta è la stessa. Questa torta è soffice come una nuvola. Non contiene ne burro ne latte ma è fatta con olio e albumi montati a neve, due ingredienti che la rendono morbidissima. La ricetta è stata presa dal canale youtube Fatto in casa da Benedetta ma in questa chiffon cake al limone l’olio usato è ancora più leggero perché è olio di riso. Per quello che riguarda lo stampo potete prenderne uno classico da ciambellone o uno alto da chiffon/angel cake. Qui è stato utilizzato lo stampo per il ciambellone.

Niente burro e niente latte per questa chiffon cake al limone ma olio di riso!

Continue Reading
dolci piatti estivi

Mousse di fragole | i dolci di stagione

Fragole e ciliegie per la perfetta riuscita di questo dolce estivo!

Una mousse di polpa di fragole decorata con ciuffi di panna montata fresca è sicuramente WOW. Ma se utilizzassimo anche le ciliegie che si sposano perfettamente come decorazione per questa mousse…

Eccovi un piccolo trucco per ottenere dei ciuffi di panna soffici e gonfi: aggiungiamo un cucchiaio di mascarpone alla panna quando è già montata e vedrete che resterà più stabile senza soffrire per i colpi di caldo tra il frigorifero e la tavola mantenendo il gusto e la posa per più giorni. Continue Reading

dolci

Pizza dolce, veloce e perfetta in ogni momento della giornata

pizza dolce con frutta

Unire alla croccantezza della pasta sfoglia la frutta di stagione e una manciata di quei mix a base di sfrutta secca e semi.

La pizza dolce è nata così in modo casuale. Stavo realizzando una torta salata ma ecco che mi manca l’ingredienti principale: le uova. Come utilizzare quindi quella pasta sfoglia integrale ormai aperta? Seguendo la linea della mia cucina: sana e colorata, ho trovato la soluzione più dolce. In questa ricetta ho utilizzato mirtilli e mandarini cinesi ma tutta la frutta di stagione è perfetta per la riuscita di questo dolce. Quando la proverete sentirete la bontà e la leggerezza.

Continue Reading
dolci

Muffin ai mirtilli senza burro, morbidissimi

Muffin morbidissimi senza burro e senza latte. I mirtilli contengono solo 59 calorie ogni 100 grammi, il latte è stato sostituito dall’olio d’oliva e lo zucchero è veramente poco in rapporto alla totalità degli ingredienti. Gustiamoci questi dolcetti deliziosi in pace con noi stessi e leggerezza.

Continue Reading
dolci

cuori di frolla rosa

♥ Ti voglio bene!
E’ questo il messaggio che portano questi deliziosi lollipop di pasta frolla. Presentateli nel bicchiere con confetti come nella foto oppure impacchettati uno per volta come dono o ancora in una bella scatola.

per la frolla:
245 g di farina
100 g di farina di mandorle
200 g di burro a dadini
200 g di zucchero a velo
1 uovo
1 stampino a forma di cuore

Continue Reading