Browsing Category

Halloween

Halloween

Halloween scherzetto o dolcetto | fantasmini e zucche

Halloween scherzetto o dolcetto un’usanza che ormai ha preso piede un po’ in tutto il mondo. I bambini vanno travestiti di casa in casa chiedendo dolciumi e caramelle o qualche spicciolo con la domanda “Dolcetto o scherzetto?”. La parola “scherzetto” è la traduzione dall’inglese “trick”, una sorta di minaccia di fare danni ai padroni di casa o alla loro proprietà se non viene dato alcun dolcetto (“treat”). (fonte ufficiale Wikipedia)

– BANANE FANTASMA,
un dolce sano e divertente

– OCCHIO DI ZUCCA,
scherzetto take-away per chi organizza una festa

BANANE FANTASMA
Frullate la polpa di un caco e mettetela in una scodella larga e bassa.
Tagliate 4 o 5 banane a metà, pennellatele con del succo di limone per non farle annerire poi decoratele con degli zuccherini creando delle faccine.
Mettete le banane nella polpa di caco e portate in tavola.

OCCHI DI ZUCCA
Pelate i mandarini, infilzate uno stuzzicadenti con un acino d’uva bianca o nera, aggiungete un pezzettino di banana e uno zuccherino colorato. Incastrate l’occhio al centro del mandarino e mettete tutto in un sacchettino trasparente. Chiudete con una decorazione a tema.

ALTRE IDEE PER HALLOWEEN QUI .


Lo sapevi che…

Anche se generalmente viene conosciuta come una tradizione americana è l’Irlanda la patria originaria di Halloween. Corrispondente alla vigilia della festa cristiana di Ognissanti, Halloween ha origini antichissime che risalgono alle più remote tradizioni irlandesi e corrisponde al passaggio dal vecchio al nuovo anno, secondo il ritmo della transumanza del bestiame.
Un po’ di storia: dalla rapa alla zucca.
Il 31 ottobre, festa di Halloween, in Irlanda tutte le famiglie si preparano a ricordarla nel migliore dei modi: intagliando una sagoma spaventosa nella zucca più grossa e truccandosi con maschere paurose per essere pronti per suonare alle case chiedendo: “Dolcetto o scherzetto?”.
Il simbolo per eccellenza è ovviamente la zucca. Inizialmente non era questo l’ortaggio che lo caratterizzava, bensì una rapa con una candela per illuminare la strada del limbo di Stingy Jack: dopo essere stato rifiutato dal Paradiso per i suoi eccessi in vita ed essere stato cacciato dall’Inferno per aver preso in giro il Diavolo, ancora oggi continua a vagare nel limbo oscuro alla ricerca della sua strada. Per questo motivo Stingy Jack è diventato Jack O’Lantern, mentre la rapa si è tramutata in zucca perché gli irlandesi sbarcati in America non ebbero più a disposizione questo tubero e utilizzarono grosse zucche gialle, più facili da reperire e più semplici da intagliare.


Ti è piaciuta questa ricetta?

Non perderti le novità sulle tue ricette preferite!

Iscriviti alla newsletter!


Halloween

I muffin di Halloween

Deliziosi horror cupcakes da decorare a piacere.
Ragnatele, zucca e occhi sono i nostri consigli ma poi voi sbizzarritevi e divertitevi a inventare il muffin più spaventoso.

ingredienti per 12/14 tortine:
4 uova intere
2 grosse carote grattate finemente
1 1/2 bicchiere di farina
1 bicchiere di zucchero
1 cucchiaio di cannella
3/4 di bicchiere di olio di semi
1/2 bustina di lievito per dolci

ingredienti per la glassa reale:
350 g di zucchero a velo setacciato
1 albume di uovo medio
1/2 succo di limone passato al colino fine
colori alimentari

1 – In una ciotola mescolare le uova con lo zucchero, l’olio, le carote, la cannella e infine la farina con il lievito.

2 – Mettere l’impasto in una sacca da pasticceria e riempire gli appositi stampi da muffin. Cuocere in forno preriscaldato a 180°C. per circa 25 minuti.

3 – Preparare la glassa reale: in una terrina montare a neve ben ferma la chiara d’uovo, aggiungere lo zucchero a velo setacciandolo e continuare a frullare prima piano poi alla massima velocità per 1 minuto. Unire il succo di limone e frullare ancora per un minuto.

4 – La glassa reale è pronta quando raggiunge una consistenza a nastro.

5 – Dividere la glassa a seconda del disegno che si vuole fare. In questo caso se fate la ragnatela dovete tenere tanto bianco, cioè la glassa al naturale, e prelevarne un pò da mescolare con il colorante nero per disegnare la ragnatela.
Se volete fare la zucca avete bisogno dell’arancio per la base, il nero per gli occhi, il giallo per la bocca e il verde per i capelli. Se volete fare l’occhio non dovete tagliate la parte superiore del muffin e utilizzare il bianco come base, il rosso per le vene, il nero per la pupilla e il verde per il centro dell’occhio.

6 – Mettere ogni colore in una sacca da pasticceria con beccuccio piccolo.

7 – Tagliare la parte superiore del cupcake e ricoprire la superficie con la glassa bianca. Con il colore nero disegnare dei cerchi partendo dal centro.

8 – Con uno stuzzicadenti tirare delle righe partendo dal centro.

9 – HAPPY HALLOWEEN

ricetta di Raffaella Passigli

Halloween

dolcetto o scherzetto?

Fare dolcetto o scherzetto è un’usanza di Halloween. I bambini vanno travestiti di casa in casa chiedendo dolciumi e caramelle o qualche spicciolo con la domanda “Dolcetto o scherzetto?”. La parola “scherzetto” è la traduzione dall’inglese “trick”, una sorta di minaccia di fare danni ai padroni di casa o alla loro proprietà se non viene dato alcun dolcetto (“treat”). (fonte ufficiale Wikipedia)

Due idee last minute per fare bella figura con i bambini.

– BANANE FANTASMA,
un dolce sano e divertente

– OCCHIO DI ZUCCA,
scherzetto take-away per chi organizza una festa

banane fantasma
Frullate la polpa di un caco e mettetela in una scodella larga e bassa.
Tagliate 4 o 5 banane a metà, pennellatele con del succo di limone per non farle annerire poi decoratele con degli zuccherini creando delle faccine.
Mettete le banane nella polpa di caco e portate in tavola.
occhi di zucca
Pelate i mandarini, infilzate uno stuzzicadenti con un acino d’uva bianca o nera, aggiungete un pezzettino di banana e uno zuccherino colorato. Incastrate l’occhio al centro del mandarino e mettete tutto in un sacchettino trasparente. Chiudete con una decorazione a tema.

Altre idee per Halloween qui.

Halloween la cucina passo a passo

la mummia

Che mummie spaventose!
Questa simpatica decorazione a tema è divertente da preparare con i bambini o da regalare chiudendo ogni singolo cake pops in un sacchettino di plastica per alimenti con un bel fiocco arancione.

– cake pops base pronti (vedi la nostra ricetta passo passo)
– cioccolato bianco da sciogliere in pastiglie
– zuccherini verdi piccoli
– 1 sacca da pasticceria

Preparate dei cake pops al cioccolato seguendo la nostra ricetta passo passo fino al punto 7.

Una volta intinti i cake pops nel cioccolato bianco sciolto farli asciugare. Mettere il cioccolato sciolto rimasto in una piccola sacca da pasticceria.

Quando i cake pops si saranno asciugati procedere con la decorazione mummia: tenendo con una mano il cake pop con l’altra schiacciare la sacca da pasticceria delicatamente in modo da creare un nasto sottile di cioccolato fuso che verserete a caso sul cake pops mentre lo farete girare su se stesso.

Decorare con 2 zuccherini verdi gli occhi.
buh!

Si possono conservare per 3 giorni in frigorifero.

– prova i cupcakes speziati di halloween

gli speciali Halloween

la colazione di halloween

Ecco un modo simpatico per fare divertire i bambini il giorno di Halloween. Una colazione su un prato terrificante…

carota grattugiata
cacao in polvere
cereali a scelta

Prendere un piatto grande e spolverizzarlo di cacao in polvere lasciando cadere anche pezzi un pò grossolani.

Cospargere la “terra” di carota grattugiata a volontà.

Posare nel centro una ciotolina trasparente o colorata con colori adatti al tema della festa (arancio, verde, viola…) e riempirla di cereali.

Decorate il cucchiaino con un fantasmino di carta adesiva.

Buona colazione BUAHAHAHA!

Halloween primi piatti

RICETTA – zuppa di halloween

ingredienti per 4/6 persone

500 g di polpa di zucca mantovana
350 g di patate
1 cipollotto
750 ml d’acqua
1 cucchiaio di burro
sale e pepe
1 frullatore ad immersione
4 fette di pan carré
q.b. d’olio extravergine
stampini con pipistrelli e gatti

Pelare le patate e tagliarle a pezzi.
Pulire il cipollotto e affettarlo grossolanamente.
Tagliare la polpa della zucca a pezzettoni.
Mettere i tre ingredienti in una pentola con il burro e rosolare a fuoco vivace per due minuti, mescolando sempre con un cucchiaio di legno.
Salare e pepare a piacere.
Versare l’acqua, mescolare, abbassare la fiamma e cuocere a fuoco basso per 30 minuti.

Togliere la pentola dal fuoco e, immergendo direttamente il frullatore nella pentola, frullare fino ad ottenere una crema.

Nel frattempo mettere le fette di pan carré su un tagliere, appoggiare nel centro di ogni fetta lo stampo e premere con la mano in modo da ritagliare la figura. Tagliuzzare gli scarti.
Scaldare il forno, mettere su una teglia i crostini e i resti, cospargere d’olio extravergine d’oliva e sale a piacere. Infornare fino a doratura.

Versare la crema di zucca in quattro tazze o fondine, decorare con i crostini e gustare subito.

Halloween

Ricette di Halloween che bollono nel nostro pentolone

Ricette di Halloween per tutti i gusti e tutte le età. E nel vostro pentolone che ricetta farete bollire ;).

3 IDEE PER FAR DIVERTIRE I BAMBINI

d0000000388lunghiecolpentoloneldunghie da strega d0000000384lesperimentodelcervelloldesperimento del doctor x d0000000734lcaccia_tesoro2int.gifla caccia al tesoro


Ricette per decorare la tavola

d0000000163lscarafaggihalloweenldscarafaggi d0000000392lragnettoldragnetti di sfoglia d0000000382locchidirospoldocchi di rospo d0000000395lstuzzicaragnoldstuzzicaragno


Un po’ di bibite Halloween mood

d0000000729lpozione_magica_ldpozioni magiche d0000000720lfango_di_palude_ldfango di palude


Ricette di Halloween per cena

d0000000721lcrostiniorrorldcrostini Horror d0000000391lpastanerahalloweenldali di pipistrello  d0000000379lcremadizuccaldcrema di zucca
d0000000859lcrema_carote_curry_ldcrema di carote e curry d0000000675lcarotine_al_formaggioldcarotine al burro d0000000913lpurea_zucca_piccante_homepurea di zucca
 d0000000718lpan_dei_morti_ldpan dei morti   d0000000162lmelecaramellateldcopymele caramellate

halloween-muffin-passopasso


Ti sono piaciute queste ricette?

Non perderti le novità!

Iscriviti alla newsletter!


Halloween la cucina passo a passo

RICETTA PASSO PASSO cupcakes speziati di halloween

Deliziosi horror cupcakes da decorare a piacere.
Ragnatele, zucca e occhi sono i nostri consigli ma poi voi sbizzarritevi e divertitevi a inventare il muffin più spaventoso.

ingredienti per 12/14 tortine:
4 uova intere
2 grosse carote grattate finemente
1 1/2 bicchiere di farina
1 bicchiere di zucchero
1 cucchiaio di cannella
3/4 di bicchiere di olio di semi
1/2 bustina di lievito per dolci

ingredienti per la glassa reale:
350 g di zucchero a velo setacciato
1 albume di uovo medio
1/2 succo di limone passato al colino fine
colori alimentari

1 – In una ciotola mescolare le uova con lo zucchero, l’olio, le carote, la cannella e infine la farina con il lievito.

2 – Mettere l’impasto in una sacca da pasticceria e riempire gli appositi stampi da muffin. Cuocere in forno preriscaldato a 180°C. per circa 25 minuti.

3 – Preparare la glassa reale: in una terrina montare a neve ben ferma la chiara d’uovo, aggiungere lo zucchero a velo setacciandolo e continuare a frullare prima piano poi alla massima velocità per 1 minuto. Unire il succo di limone e frullare ancora per un minuto.

4 – La glassa reale è pronta quando raggiunge una consistenza a nastro.

5 – Dividere la glassa a seconda del disegno che si vuole fare. In questo caso se fate la ragnatela dovete tenere tanto bianco, cioè la glassa al naturale, e prelevarne un pò da mescolare con il colorante nero per disegnare la ragnatela.
Se volete fare la zucca avete bisogno dell’arancio per la base, il nero per gli occhi, il giallo per la bocca e il verde per i capelli. Se volete fare l’occhio non dovete tagliate la parte superiore del muffin e utilizzare il bianco come base, il rosso per le vene, il nero per la pupilla e il verde per il centro dell’occhio.

6 – Mettere ogni colore in una sacca da pasticceria con beccuccio piccolo.

7 – Tagliare la parte superiore del cupcake e ricoprire la superficie con la glassa bianca. Con il colore nero disegnare dei cerchi partendo dal centro.

8 – Con uno stuzzicadenti tirare delle righe partendo dal centro.

9 – HAPPY HALLOWEEN

ricetta di Raffaella Passigli

bambini Halloween

RICETTA – pozioni magiche

ingredienti per 6 pozioni

mandarini
sciroppi ai vari sapori come: menta, granatina, lampone…
1 spremiagrumi
6 bicchierini
cannucce colorate
ragnetti di plastica
finte ragnatele

Tagliare i mandarini in due, spremerli e mettere il succo in 2 bicchierini; zuccherare a piacere.

Mettere 1 cucchiaino di sciroppo di menta in altri 2 bicchieri e diluirlo con acqua.
Mettere 1 cucchiaino di sciroppo di lamponi in altri 2 bicchieri e diluirlo con acqua.

Appoggiare tutti i bicchieri pieni sulla tavola, aggiungere delle cannucce.

Mettere un bel cartello colorato con scritto: POZIONI MAGICHE, aggiungere i ragnetti di plastica, le finte ragnatele e… buon divertimento.

gli speciali Halloween

MENU ADULTI – di halloween per i più grandi

Cena di Halloween per adulti.

aperitivo: fango di palude.
Aperitivo insolito e divertente, decisamente analcolico ma per chi vuole qualcosa di un pò più “forte”, aggiungete del Ruhm.

stuzzichini: occhi di rospo.
Effettivamente stuzzicare con “occhi di rospo” è sempre un pò inquietante, non trovate?

primo: crema di zucca con crostini horror.
Preparate questi crostini con le forme più diverse: dita, teschi, strani animalini che galleggeranno nella crema…

secondo: dita di strega.
Se userete grandi salsicce ricordatevi che non potrete più chiamare questo piatto dita di strega ma ditoni di gigante!

dolce: mele caramellate.
Questo dolce non ha età, grandi o piccini è immancabile alla festa di Halloween.

Happy Halloween a tutti!

➺ guarda il menù per i piccoli

bambini Halloween

MENU BAMBINI – di halloween per i più piccoli

Un menù per i bambini, per farli divertire facendoli mangiare con allegria, in modo sano.

bibite: pozioni magiche.
Tante pozioni magiche sulla tavola per tutti i bambini. Fate scegliere ad ognuno la pozione del colore preferito e fategli inventare in cosa si trasformerà bevendola.

stuzzichini da lasciare sulla tavola: ragnetti di sfoglia.
Tanti simpatici ragnetti sparsi qua e là sulla tavola.

primo: ali di pipistrello con serpi bianche.
Una pasta colorata e un pò di fantasia per questa divertente ricetta cucinata con semplicità.

secondo: stuzzicaragno con uova di drago.
Lascerete i bambini a “bocca aperta” quando porterete in tavola questo enorme nido di drago!

dolce: mele caramellate.
Potete pensare a un dolce diverso per questa festa? Se non lo mangiano subito lo userete per la merenda.

Happy Halloween a tutti i bambini!
➺ guarda il menù per i grandi

bambini Halloween

IDEA CREATIVA il secchiello di frankenstein

ingredienti

1 scatola in cartoncino rigido oppure 1 grosso secchiello di plastica
primer aggrappante
2 grossi bulloni
matita e gomma
fil di ferro cotto
pinze
colori acrilici o a temperatura: verde acido, bianco, nero
pennello piatto medio
pennelli tondi medio piccoli
colla a caldo universale

Stendete una mano di primer su tutto l’esterno della scatola con il pennello piatto, fate asciugare bene e stendete una seconda mano, incrociando il senso della pennellata.

Fate asciugare nuovamente e poi, a matita, disegnate la faccia di Frankenstein: una linea a zig zag che corre attorno a tutta la parte alta per i capelli, poi gli occhioni, la bocca, le rughe sulla fronte e le cicatrici. Ripassate con il pennarello indelebile.

Dipingete di verde acido tutta la parte di scatola corrispondente alla pelle, di nero i capelli, di bianco l’interno degli occhi, di verdino l’iride e di nero la pupilla. Fate asciugare perfettamente e, dove occorre, stendete una seconda mano di colore; ripassate tutti i contorni con il nero e un pennellino sottile.

Ad asciugatura avvenuta, fissate i 2 bulloni ai lati della testa con la colla a caldo. Con la matita praticate 2 forellini al di sopra dei bulloni; tagliate circa 50 cm di fil di ferro, modellatelo a forma di “U”, inseritene i capi nei fori praticati precedentemente e quindi rigirateli per bene con le pinze in modo che non restino spuntoni pericolosi.

Creazione tratta dal libro “Halloween con i bambini“, edizioni FoodEditore.

Halloween Magazine

libro – halloween con i bambini

Un libro per divertirsi creando paurose decorazioni e spettrali costumi.

Una festa sempre più cara ai bambini, Halloween entra a far parte della nostra tradizione, con tutti i suoi stravaganti “rituali”.

– Idee divertenti e ricette a tema per organizzare, insieme ai propri bambini, giochi e decorazioni per festeggiare insieme a streghe, elfi, fantasmi e mostri di ogni genere.

– Consigli e suggerimenti su come truccare i bambini e quali prodotti usare.

– Creazioni e decori per una casa da brivido: fantasmini da appendere, la zucca di Halloween, mummia e zucca portadolci…

– Tutte le decorazioni, i giochi e le ricette sono state ideate per stimolare la creatività dei bambini che, divertendosi, potranno così migliorare la loro manualità e scatenare la loro fantasia.

➺ leggi e costruisci il secchiello di Frankenstein

Food Editore
Pagine: 96 – Prezzo: 12,90 euro
acquistabile online qui

gli speciali Halloween

ORGANIZZARE UNA FESTA A TEMA i consigli per la festa di halloween

Tante idee per organizzare al meglio la festa di Halloween per grandi e piccini.

Per prima cosa stampate i bigliettini d’invito per la festa così da avere un’idea di quante persone parteciperanno e organizzarvi di conseguenza.
Guardate il menù che 3ricettesulcomò ha preparato e, a seconda che organizziate un pranzo o solo una merenda, preparate la lista della spesa compresa di piatti, tovaglioli e bicchieri di plastica.

Il giorno della festa.
Apparecchiate la tavola con una tovaglia a tema. Per la festa dei bambini aggiungete 1 o 2 cartoncini colorati di arancione e nero (formato grande), piatti, bicchieri, posate e tante matite e pennarelli per disegnare i mostri più paurosi.

Decorate un angolo della casa con l’esperimento del dottor x.
Preparate tante ciotoline contenenti scarafaggi e altri piccoli cioccolatini e caramelle. Alla fine della festa regalate un sacchettino di carta ad ogni partecipante e fateglielo riempire con i dolcetti rimasti in giro per la casa.

Se invitate bambini piccoli preparate una tabella con tutti i giochi da fare così da evitare quei momenti pericolosi di distruzione della casa e avere sempre la festa sotto controllo. Se i ragazzini sono più grandi fategli scegliere con che ordine fare i giochi. Comperate qualche regalino per i vincitori delle varie sfide (brutti mostri di gomma) e un premio di consolazione per gli altri. Tra un gioco e l’altro mettete una video cassetta “paurosa” come: La sposa cadavere,Nightmare before Christmas oFrankenstein Junior.

Giochi e intrattenimenti per la festa di Halloween:
• una caccia al tesoro a gruppi con regalo finale
• gara di unghie mostruose
• spettacolino a gruppi
• trovare il posto più terrificante in tutta la casa
• scrivere un messaggio horror con la sinistra
• film e storie horror

➺ guarda i biglietti per la caccia al tesoroi

➺ guarda il menù per i piccoli

➺ guarda il menù per i grandi

bambini Halloween

La caccia la tesoro di Halloween

LA CACCIA AL TESORO Se decidete di organizzare una festa il giorno di Halloween, la caccia al tesoro è uno dei giochi più amati dai bambini e dai ragazzi.
I PARTECIPANTI Se i partecipanti sono pochi fateli giocare singolarmente altrimenti organizzate delle squadre da 2 o 3 persone.
IL PREMIO Ricordate di preparare un premio orribile, terrificante: mostri, serpenti o pipistrelli gommosi.
PRONTI PARTENZA E VIA COL PRIMO BIGLIETTO Consegnate il primo biglietto ad ogni squadra e, la squadra o il partecipante che vi porterà per primo tutti i biglietti nascosti, sarà il vincitore di questa divertente caccia al tesoro.

la caccia al tesoro è uno dei giochi più amati dai bambini e dai ragazzi.

Continue Reading