Browsing Category

gli speciali

In questa pagina trovate:
GLI SPECIALI: articoli che si sviluppano attorno ad un solo ingrediente e i relativi approfondimenti
I MENU: ricette e consigli pratici su come organizzare pranzi e cene in compagnia.

gli speciali pesce, uova piatti estivi

Alici o acciughe | non lo so ma intanto le preparo così

Alici o acciughe… in realtà nessuna differenza sono la stessa cosa.

Le Alici o acciughe hanno 96 calorie ogni 100 grammi, potete capire che possiamo mangiarne veramente tante. Quanto peserà un’acciuga? Quasi nulla. Certo che poi se decidiamo di mangiarle fritte o in altri modi meravigliosi le calorie cambiano ;).

Nella foto sono state preparate nel modo più semplice del mondo. Trovate già pulite al supermercato (è comunque sufficiente togliere la testa e la lisca) le ho messe su carta forno e cosparse di un mix composto da: pane grattugiato, aglio, prezzemolo, scorza di limone, olio extravergine d’oliva, sale e pepe. Infornate a 200 gradi per 5 minuti. TACCCC pronte e gustate.

Queste quattro ricette sono un ottimo modo per valorizzare il loro sapore eccezionale.

d0000000741lpuntarelle_ldpuntarelle, acciughe e aceto balsamico

Hai voglia di sgranocchiare della verdura rendendola gustosa con l’aggiunta delle acciughe, prepara questo antipasto o contorno.

 

crostino-mozzarella-e-acciugaburro d’acciuga con mozzarella su pane croccante

Il burro appena sciolto con l’acciuga è da sballo… per un momento voglioso.

 

d0000000360ltortaacciughericottaldtorta salata con alici e ricotta

La freschezza e la leggerezza per questa torta salata adatta in ogni stagione. Ricotta, alici, profumo di limone, erba cipollina… una delizia.

 

d0000000889ltorta_alici_gratinate_ldtorta di alici fresche gratinate

Cosa c’è di meglio di una torta di alici gratinate? Niente, la semplicità pura.

Alici, pane grattugiato, prezzemolo, aglio… e il sole risplende sulla tavola.


in-cucina-newsletter

gli speciali primi piatti

Primi piatti al forno per scaldare anima, pancia e ambiente

Primi piatti al forno per scaldare anima, pancia e ambiente perché quando fa freddo una cucina calda e accogliente, una pancia ben saziata e felice e un’anima coccolosa ti mettono in pace col mondo.

Ecco una selezione di tutti quei meravigliosi primi piatti che possiamo preparare  al momento o in anticipo se non il giorno precedente che necessitano dell’uso del forno.

Crespelle, gnocchi, lasagne, pasta, riso… scegliete la ricetta secondo il vostro ingrediente base preferito.


d0000000777lcrespelle-spinaci-ricotta-ld
CRESPELLE SPINACI E RICOTTA
d0000001191lfusilli_al_forno_ld
FUSILLI AL FORNO
gnocchi romana
GNOCCHI ALLA ROMANA
d0000000383lgnocchialfornold
GNOCCHI AL FORNO
d0000000832llasagne_con_carciofi_emmentaler_ld
LASAGNE EMMENTALER E CARCIOFI
d0000001128llasagne_verdura_ld
LASAGNE CON VERDURE
pasta-pasticciata-al-forno
PASTA PASTICCIATA
d0000000267lrisoalfornold
RISO AL FORNO
inforniamo la pasta
PASTA AL FORNO

Se ti piace quel che leggi Iscriviti alla newsletter gratuita!Ti arriverà comodamente nella tua casella di posta elettronica e… non ti perderai niente.

gli speciali la cucina passo a passo

Il brunch americano

Brunch ovvero l’unione di 2 parole inglesi: breakfast (colazione) + lunch (pranzo). Nato negli Stati Uniti d’America, il brunch è una colazione abbondante da fare la domenica quando ci si può svegliare più tardi e il nostro fisico ha una fame più esigente rispetto ad una colazione mattutina.
Le regole del brunch sono semplici: niente regole! Il dolce e il salato si alternano a seconda del nostro umore. Delle frittelle allo sciroppo d’acero possono convivere felicemente nello stesso piatto con 2 uova al bacon con patate e nessuno avrà da ridire.

Ecco le 5 ricette di base che non mancano mai in un brunch americano. (dosi per 6 persone)

UOVA STRAPAZZATE CON BACON TOSTATO E PANE
8 uova freschissime
½ bicchiere di latte
8 fette di bacon
4 fette di pan carrè
3 cucchiai d’olio d’oliva o burro
sale e pepe
Rompere le uova in una terrina, aggiungere il latte, sale e pepe. Mescolare con una frusta. Scaldare il burro in una padella antiaderente versare le uova e cuocerle a fiamma media mescolando sempre con un cucchiaio di legno. Appena cominciano a solidificarsi spegnere il fuoco, mescolare e poi servire subito. Tostare il bacon e le fette di pane nella stessa padella. Non serve altro olio perché il pane si tosterà col grasso del bacon.

d0000000820linsalata_patate_ld

INSALATA DI PATATE
 3 uova sode
700 g di patate
3 cucchiai d’olio d’oliva
3 cucchiai di maionese
2 cetriolini sott’aceto
1 gambo di sedano (la parte centrale)
1 cucchiaio di succo di limone
1 cucchiaino di senape normale o rustica
1/2 cucchiaino di paprica dolce
Pelare le patate e cuocerle al vapore per 25 minuti o in acqua con la buccia per 20 minuti circa. Una volta cotte farle raffreddare poi tagliarle a pezzetti. Lavare e tagliare a fettine il gambo di sedano e i cetriolini. Tagliare grossolanamente le uova sode. In una terrina mescolare le patate con le uova, il sedano e i cetriolini. In un’altra terrina mescolare l’olio extravergine d’oliva con la maionese, il succo di limone, la paprica e la senape. Versare il condimento sulle patate e amalgamare bene. Servire l’insalata di patate a temperatura ambiente.

ricetta-french-toast

FRENCH TOAST
 1 bicchiere di latte fresco
5 fette di pan carrè
2 uova
1 cucchiaio di cannella in polvere
50 g di burro
mirtilli freschi
succo d’acero
Sbattere le uova col latte in una terrina poi, a piacere, unire la cannella in polvere. Disporre le fette di pane su un vassoio e irrorarle con la miscela di latte e uova. Farle inzuppare per bene da entrambi i lati. Scaldare una padella antiaderente e farvi sciogliere il burro. Mettere le fette di pane inzuppate e rosolarle per bene a fiamma vivace da entrambi i lati. Servire su un piatto con mirtilli freschi e succo d’acero in abbondanza.

muffin

MUFFIN AI MIRTILLI
 125 g di latte
225 g di farina
100 g di mirtilli freschi
75 g di zucchero
75 g di burro
2 cucchiaini di lievito in polvere
1 uovo
qualche semino di vaniglia
pirottini di carta
stampi per muffin
Preriscaldare il forno a 200°C. Sciogliere il burro.Incastrare un pirottino di carta in ogni stampo da muffin. Mettere in una grande terrina la farina, il lievito, lo zucchero ed i mirtilli lavati e asciugati e mescolare. In un’altra terrina mettere le uova, i semi di vaniglia, il latte e mescolare con una frusta. Versare il composto liquido nel centro della farina, unire il burro fuso e, solo a questo punto, amalgamare tutti gli ingredienti con una forchetta fino a ottenere un composto grumoso (non deve essere lavorato troppo).Riempire i pirottini con il composto per 3/4. Infornare per 15/20 minuti.

SUCCO D’ARANCIA E CAFFE’ AMERICANO
 Non deve mai mancare una bella spremuta di arance fresche e il classico caffè lungo.

vitamina c naturale

brunch americano VS brunch italiano

Se ti piace quel che leggi ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA tutti i mesi il riassunto degli ultimi 30 giorni

gli speciali verdure e insalate

Purea di patate quale delle tre | classica, duchessa o hamburger

Prepariamo una purea di patate seguendo questa ricetta che vi garantisce un ottimo risultato in 20 minuti. La purea di patate fatta in casa da patate “vere” possibilmente le vecchie che sono più farinose e si prestano meglio per ottenere una purea dalla consistenza morbida, è un contorno che piace moltissimo e si affianca a qualsiasi preparazione a base di carne, pesce o verdure.  Da questa base classica si possono portare in tavola le patate duchessa o addirittura un hamburger di patate. Incredibilmente deliziosi!

PUREA DI PATATE
purea-di-patate-piccola

800 g di patate vecchie
latte fresco
40 g di burro
sale
1 passaverdura
Sbucciare e tagliare le patate a dadini abbastanza piccoli (un centimetro circa) e metterli in una pentola.
Coprire a filo con 3/4 di acqua fredda e 1/4 di latte freddo. Salare a piacere.
Portare a bollore e cuocere per 20 minuti o fino a quando i pezzetti di patata saranno completamente lessati.
A questo punto scolare e passare nel passaverdura facendo cadere la purea in una terrina. Aggiungere un bel pezzo di burro fresco e, a seconda della consistenza desiderata più o meno morbido, versare l’acqua e latte dove avete cotto le patate.

PATATE DUCHESSA
patate_duchessa-piccola
purea di patate
1 uovo
1 tuorlo
50 g di parmigiano
q.b. di noce moscata
sale
Raccogliere la purea di patate in una ciotola  aggiungere il burro a pezzettini, l’uovo più il tuorlo, un pizzico di noce moscata, il parmigiano grattugiato, sale a piacere. Amalgamare bene il tutto fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo. Mettere il composto in una tasca da pasticceria con il beccuccio a stella e su una teglia ricoperta di carta forno, formare tanti tortini. Spolverizzare con un po’ di formaggio grattugiato e infornare a 200° per 15 minuti circa.

HAMBURGER DI PATATE

hamburgerdipatate

purea di patate
fagiolini lessati
mortadella
formaggio grattugiato
4 stampi tondi
Scaldare il forno a 200 gradi. Saltare i fagiolini in padella con del formaggio grattugiato a fuoco vivo per qualche minuto.
Ricoprire di carta forno una teglia e mettervi gli stampi tondi. Riempirli prima con della purea poi un po’ di fagiolini, la mortadella e altra purea di patate a chiudere l’hamburger. Spolverizzare col formaggio grattugiato e infornare per dieci minuti.


Se ti piace quel che leggi

Iscriviti alla newsletter gratuita!

 

gli speciali menu

Vitamina C naturale | un menu con l’arancia protagonista

Vitamina C naturale con l’arancia, frutto dell’inverno per eccellenza.

Un menu a base di arancia o anche solo un piatto all’interno di un menu invernale per una tavola più attenta alle stagioni e anche più sana.
L’arancia fresca (no a succhi già pronti perché quella é un’altra storia) è ricca di vitamina C naturale, mette di buonumore, quando la sbucci sprigiona nell’aria tanti profumatissimi oli essenziali e ha un colore così allegro che si trasforma in un ottimo centrotavola. Ultimo ma non meno importante le arance hanno solo 34 calorie ogni 100 grammi ;).  

SCEGLI LA TUA RICETTA RICCA DI VITAMINA C NATURALE
oppure
COMPONI IL TUO MENU DI STAGIONE
insalata_finocchi_aranciald

Insalata di stagione finocchi, arancia e olive

pollo-al-forno

 

Pollo al forno croccante profumato all’arancia

 

d0000000904lfiletto_al_dentice_giacomo_gallina_ld Filetto di dentice al forno
La ricetta è da chef, nel vero senso della parola!

 

d0000000966larancia_macedonia_ld Macedonia di arance sciroppate
Questa semplice macedonia è deliziosa, il succo preparato in questo modo le conferisce una densità sciropposa.

macedonia-arance-datteri-e-melagrana

 

 

Macedonia di arance, datteri e melagrana


newsletter 3ricettesulcomò ARANCIO


Se ti piace quel che leggi
Iscriviti alla newsletter gratuita!
Non ingrassa ma mette di buonumore e sazia. 

https://www.instagram.com/p/BeSt75iFCPv/?taken-by=3ricettesulcomo

gli speciali

il brunch italiano

Ma chi l’ha detto che il #brunch per essere buono deve essere per forza solo americano?

Noi di 3 ricette sul comò abbiamo osato stilare le 5 ricette che compongono la base del brunch nostrano.
Provare per credere!
Un veloce riassunto degli ingredienti di ogni ricetta per vedere che non manchi niente nella vostra cucina. Poi basta cliccare sulla ricetta per leggerla nel dettaglio e preparare questo brunch tricolore che lascierà piacevolmente stupiti e ammirati voi e i vostri ospiti.
Buon Appetito.

UOVA ALLA COQUE (clicca la ricetta per leggerla nel dettaglio)
uova freschissime
pomodoro fresco o un pò di sugo
erba cipollina
formaggio grattugiato
sale e pepe

PANZANELLA (clicca la ricetta per leggerla nel dettaglio)
pane raffermo del giorno prima
3/4 pomodori grandi
mozzarella
1 cipolla rossa
basilico fresco
olio d”oliva
aceto balsamico o aceto di vino
sale e pepe macinato fresco

STRUDEL DI SPINACI E UVETTA (clicca la ricetta per leggerla nel dettaglio)
1 rotolo di pasta brisée
300 g di spinaci cotti e ben strizzati
200 g di ricotta
80 gr di formaggio grattugiato
25 g di burro
2 cucchiai di pinoli
1 cipollotto grande
1 cucchiaio di uvetta passa
1 cucchiaino di pasta d’aglio
1 noce di burro per spennellare la superficie

SALAME AL CIOCCOLATO (clicca la ricetta per leggerla nel dettaglio)
200 g di biscotti secchi
150 g di burro
2 tuorli
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di cacao amaro
1 cucchiaio di liquore all’arancia
1 frullatore elettrico
carta stagnola e pellicola

RICOTTA FRESCA ALLA CANNELLA con frutta fresca di stagione (clicca la ricetta per leggerla nel dettaglio)
ricotta fresca
frutta fresca di stagione o frutti di bosco misti
cannella in polvere
zucchero a velo

Leggi le 5 ricette base del brunch americano.

gli speciali

Fragola |un colore, un frutto, una passione

Le troviamo oramai tutto l’anno grazie alle coltivazioni in serra ma le migliori nascono da primavera all’autunno perché le coltivazioni sono all’aperto. E’ in questo periodo che danno il loro meglio.

Come vogliamo gustarle? Crostate di #fragola, #macedonia, #mousse o come bibita. Scegliete la vostra ricetta oppure provatele tutte con un po’ di pazienza.

tortino_frolla_cioccolato_fragoline_ld

base pasta frolla

crostata di frolla variegata con fragole di stagione

crostatine al cioccolato con fragoline e crema

a colazione
pancakes alla fragola

a pezzetti

fragole e banane con crumble integrale

spiedini di fragole e ananas

da bere
frullato alla fragola e cioccolato

lassi alla fragola

limonata di fragole

mousse

mousse di fragole

gli speciali

Domenica 8 Maggio Festa della MAMMA

Prepariamo dei cuori di frolla speciali per la Mamma!

Li prepariamo domenica tutti assieme oppure, chi vuole fare una bella sorpresa alla mamma, glieli fa trovare sulla tavola.

Immaginate un cuore per colore: rosso, blu, giallo…

E se fossero fiori?

AUGURI BELLISSIME MAMME!

 

 

 

 

 

gli speciali verdure e insalate

I fiori di zucca li voglio così!

Fiori di zucca fritti, in padella, ripieni, al forno o in pastella. Comunque decidiate di prepararli sono sempre buonissimi. Non sapete come cucinarli? Scegliete tra le tante ricette proposte e, una ricetta dopo l’altra, troverete la vostra preferita.

Preparare i fiori di zucca in questo modo per poi procedere con la cottura preferita: lavate i fiori di zucca e privateli del pistillo, sgocciolateli e asciugateli delicatamente.

FRITTI

fiore di zucca frittocirca 12 fiori di zucca

200 g di farina

1 uovo

2 dl di acqua gasata

q.b. di olio per friggere

sale e pepe

Preparare la pastella con la farina, l’uovo, l’acqua. Immergervi i fiori di zucca ricoprendoli completamente e friggerli nell’olio ben caldo. Salare e pepare.

RIPIENI

fiori di zucca ripieni

12 fiori di zucca

250 g di ricotta fresca

2 cucchiai di parmigiano grattugiato

1 tuorlo d’uovo

olio extravergine d’oliva

sale e pepe

Amalgamare la ricotta con il parmigiano, il sale, il pepe e il tuorlo d’uovo. Riempire i fiori con il composto ottenuto e cuocerli brevemente in una padella con poco olio.

gli speciali Magazine

Rosa quarzo il colore del 2016

ROSE QUARTZ ovvero ROSA QUARZO è il colore del 2016 eletto da Pantone, azienda americana considerata un’autorità quando si parla di colore e tendenze. Il messaggio per il 2016 è chiaro: spazio alla serenità e alla tenerezza.

E IN CUCINA?

pantone-rosa1Per una serata all’insegna del glamour oltre al proprio outfit si potrebbe preparare  una deliziosa quiche al prosciutto.

Assolutamente di tendenza presentarsi a casa di amici con un mazzo di biscotti “Rose Quartz”.

biscotti-cuore-nel-bicchiere

d0000001121lle_scatole_dei_biscotti_ldUN CANDIDO STRATO DI ZUCCHERO FILATO PER IL REGALO PIU’ GLAMOUR

Il regalo è più glamour se all’interno della scatola quei deliziosi biscotti fatti da voi si presenteranno gentilmente adagiati su zucchero filato… ovviamente ROSE QUARTZ!

 

 

 

 

gli speciali

Potete immaginare l’emozione di veder raggiungere dai propri figli il compleanno dei compleanni: i 18!

Una festa speciale per tutti gli aspetti che ricopre come la maturità raggiunta, l’ingresso come persona giuridica nella società, la patente…

E per noi genitori l’emozione grandissima di scontrarsi con la realtà che ci mostra degli adulti laddove noi li vorremmo ancora piccini.

Photo Collage

Superato tutto ciò è meglio concentrarsi sui festeggiamenti che prevedono:

una torta da portare a scuola, una torta per la festa con i parenti, 100 biscotti da regalare. Il consiglio e di preparare tutte queste 3 ricette con il festeggiato per creare quei bei momenti che serberemo sempre nel cuore.

TRIFFLE DI PANETTONE AI LAMPONI FRESCHI 

100 BISCOTTI DI FROLLA 

carne gli speciali

Farcia alla lombarda

La farcia alla lombarda è il tipico ripieno delle Feste. Castagne, mostarda, carne trita, salsiccia, uova, formaggio e noce moscata tutto nelle giuste dosi. L’ideale sarebbe farcire una faraona o un tacchino ma la fantasia di ognuno darà vita a succulente preparazioni. Di seguito le dosi per farcire una faraona disossata.

150 g di trita di vitello
80 g di salsiccia di maiale
8 castagne precotte
6 ciliegine di mostarda
3 cucchiai abbondanti di formaggio grattugiato
q.b. di Cognac
noce moscata
1 uovo
sale, pepe

Sbucciare le castagne (se avete trovato castagne precotte già sbucciate meglio ancora), metterle in una coppetta e bagnarle col Cognac, tanto quanto basta a ricoprirle.

Mettere la carne trita in una terrina e unirvi la salsiccia privata della pelle; è sufficiente tenere salda un’estremità della salsiccia con una mano e con l’altra far scorrere la carne. Unire il formaggio grattugiato, le castagne sminuzzate (tenere da parte il Cognac che userete nella cottura), le ciliegine di mostarda, l’uovo, una bella grattata di noce moscata, sale e pepe. Amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Procedere con la farcitura del volatile scelto ma anche di una tasca di vitello o di un arrosto arrotolato. Distribuire la farcia al centro della preparazione e chiudere con ago e filo.

Guarda la video ricetta della nostra Faraona farcita per essere sicuro dei vari passaggi.

gli speciali pesce, uova

6 volte salmone

Festeggiamo l’arrivo del nuovo anno con 6 ricette al salmone. Dalla colazione al pranzo formale, con quale ricetta accoglierete il 2015? Buon Anno a tutti!

salmone marinato

Ricetta davvero sfiziosa ma con 3 giorni di marinatura quindi… meglio sbrigarsi.

salmone marinato

salmone marinato… fast

Se non avete dei giorni a disposizione ma solo poche ore ecco la soluzione.

salmone marinato… fast

come un grande chef

Amate i grandi chef e trovate soddisfazione solo cucinando le loro ricette.

insalata di salmone glassato con spinaci e rapanelli

tramezzini tra amici

Aperitivo in compagnia, cosa c’è di meglio di piccoli tramezzini glamour.

tramezzini al salmone

a colazione

Colazione extralusso per queste uova al salmone.

uova strapazzate al salmone

un primo chic

Un primo piatto con le uova di salmone come tocco finale ma indispensabile.

crema di cavolfiore con uova di salmone

dalle cucine degli chef gli speciali

antipasti da chef, 4 antipasti a 5 stelle

Chef Federico Spagnoli ci propone 4 antipasti che ben si addicono a questo periodo di Feste di Natale.
Da notare la cura dell’impiattamento di ogni ricetta. Da rieseguire con scrupolosa attenzione.

SFORMATINI DI PARMIGIANO su vellutata di pomodoro
da servire come antipasto ma anche come secondo dopo un ricco primo piatto, ideale per i più piccoli

INSALATA DI BACCALA’ con olive liguri
poco cucinato ma tanto amato, ecco una ricetta che rivaluterà il baccalà anche nella vostra cucina di casa

TARTARE DI GRANCHIO con avocado
porterete in tavola un antipasto a 5 stelle, ottima la tartare preparata con piccoli coppapasta come mini antipasti da aperitivo

BRUSCHETTA DI VERDURE con tagliatelle di seppia
l’abbinamento è favoloso, lo stupore nel servirla in tavola pure

grazie chef!

gli speciali

bentornato aperitivo

Basta con i soliti happy hour dove ci si abbuffa e poi si sbuffa.
Finalmente è tornato di moda l’aperitivo classico e cioè quel momento della giornata in cui sciogliamo le tensioni lavorative per dedicarsi alle proprie passioni. Due olive, qualche patatina, una salsina, dei crostini, un bicchiere di vino o un analcolico e poi si passa alla cena. D’altro canto l’aperitivo ha sempre avuto la funzione di stimolare il pasto e non di sostituirlo.
Ricordate qualità non quantità!

IDEE

patatine / chips  (magari fatte in casa)

olive a piacere tra:  verdi, nere, farcite con acciuga o mandorla o peperone

uva + formaggio a dadini d0000000361lcrostinouvaepecorinold

 guacamole

 

d0000000367lcipollineformaggiold cipolline / cetriolini sott’aceto + formaggio a dadini

d0000000368lcrostinocontrotahome  crostini con trota affumicata

 

d0000000995lpinzimonio_greco_ld

pinzimonio di stagione