Browsing Category

tramezzini e pizza

tramezzini semplici o superfarciti, panini piccoli, paninetti, pizza, pizzette

tramezzini e pizza

Harry’s Bar | un panino molto stiloso e un cocktail

Il croque monsieur alla Harry’s Bar è un panino liberamente ispirato dalla ricetta di Arrigo Cipriani (fondatore del famoso bar veneziano Harry’s Bar) e tratta dal suo libro THE HARRY’S BAR dove, al posto di mettere la classica fetta di formaggio, viene fatto un impasto a base di formaggio e condimenti cocktail. Veramente sfizioso!

Impasto di formaggio condito come un cocktail per il panino di Cipriani. Da mangiare bevendo ovviamente un Bellini!

Continue Reading
tramezzini e pizza

I panini di Francesca

Insegnante riconosciuta AICI, Francesca ha preparato una carrellata di panini per tutti i gusti. Qualche ingrediente principale: roastbeef, prosciutto, piselli, rapa rossa, salmone…

Francesca il nome, D’Orazio il cognome, Buonerba da sposata. Abruzzese, nativa in provincia di Chieti, cresciuta in provincia di Teramo. Vive a Milano, ma è spesso in Abruzzo,  Una vita parecchio movimentata, diversi anni all’estero tra Londra, Singapore, New York, Hong Kong, mete quasi fisse nel corso dell’anno, per lavoro o per diletto.

Per i più esigenti il panino vegetariano o il crostino alla rapa rossa.

“Un piccolo segreto. Quando preparate dei panini la base deve essere sempre cremosa”. Parola di Francesca.

Continue Reading
tramezzini e pizza

Pizza fritta semplice e/o farcita

La pizza fritta è la “sorella povera della pizza al forno” definita anche “pizza del popolo” perché venduta per le strade dalle donne, per arrotondare l’economia familiare del dopoguerra.

Famosa era la “pizza a otto”, mangiata subito ma pagata dopo otto giorni.

Continue Reading
tramezzini e pizza verdure e insalate

Panino | vegetariano

Panino vegetariano, un po’ riduttivo chiamarlo così.
Questo panino ha alla base della crema di ceci, sovrapposte in ordine sparso delle verdure alla griglia condite da una salsa di peperoni. Alla fine decorato con pomodorini confit.

LA RICETTA per il panino vegetariano

panino vegetariano1Crema di ceci: frullare dei ceci in scatola, aggiungere olio d’oliva fino ad ottenere una crema da splamare. Pepare e salare a piacere.

Verdure grigliate miste: melanzane, zucchine, peperoni, carote, asparagi da grigliare al momento oppure potete comperarle già grigliate al supermercato.

Salsa di peperone:  scaldare 1 cucchiaio di olio con 1 spicchio d’aglio (facoltativo) aggiungere i 2 peperoni tagliati a pezzi e privati della calotta e dei semi. Versare mezzo bicchiere d’acqua, coprire la padella e cuocere fino a quando saranno morbidi. A questo punto frullarli e poi passarli al setaccio. Se fosse necessario aggiungere poca acqua per avere una salsa abbastanza fluida. Pepare e salare a piacere.

Pomodorini confit: scaldare il forno a 200°C. Lavare i pomodori, condirli con sale, pepe, zucchero. Irrorare con qualche cucchiaio di olio extra vergine d’oliva. Cuocere per 40-50 minuti circa.

Ottenuti tutti gli ingredienti farcire il panino partendo dalla salsa di ceci poi le verdure miste grigliate e alla fine condire con la salsa di peperoni a piacere e decorare con qualche pomodorino confit. Un’esplosione di bontà.

Ricetta di Francesca D’Orazio Buonerba.


LA NEWSLETTER GRATUITA

SAZIA MA NON INGRASSA

ISCRIVITI!


tramezzini e pizza

Il toast in padella | se non l’avete mai provato è un vero peccato

Il toast in padella se non l’avete mai provato è un vero peccato perché è una di quelle piccole delizie che rendono il tuo pasto veloce, leggero ma assai gustoso.

Istruzioni per un toast:
2 fette di pan carré magari fresco di panetteria ma anche quello già confezionato va bene
prosciutto cotto
1 fetta di formaggio
1 noce di burro
Sciogliere il burro su una padella liscia e antiaderente. Appoggiare il vostro toast formato da pane-prosciutto-formaggio-pane e farlo rosolare molto bene prima da un lato e poi dall’altro. E’ pronto quando il pane si è ben dorato da entrambi i lati.
A piacere potete gustare il vostro toast in padella con dei cetriolini sott’aceto, un po’ di mostarda o maionese, qualche foglia di insalata o qualche fettina di pomodoro.
Ma anche così semplicemente con solo prosciutto e formaggio è squisito!

Se preferisci un toast  ancora più sfizioso…
d0000001436lpanino_foiegras_prosc_crudo_home
Con paté di foie gras, prosciutto crudo, formaggio camembert, mettete insieme questi 3 ingredienti e otterrete l’estasi per il vostro palato

pane in cassetta
prosciutto crudo tagliato sottile
formaggio camembert tagliato sottile
paté di foie gras
Tostare il pane in cassetta.
Una volta croccante ma non duro spalmare uno strato col paté di foie gras, aggiungere qualche fetta di prosciutto crudo possibilmente appena affettato e concludere con qualche fetta di formaggio camembert.
Chiudere con la fetta di pane et voilà il panino è pronto.

toast_mozzarella_pomodoro_home1

Hai mai provato il toast in padella con pomodoro e mozzarella? E’ favoloso e leggero allo stesso tempo.

Mettere le fette di pan carrè su un tavolo, spargerle tutte, solo un lato, di olio extravergine d’oliva (senza esagerare). Salare a piacere e…



Se ti piace quel che leggi
ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER GRATUITA
tutti i mesi il riassunto degli ultimi 30 giorni
tramezzini e pizza

La pizza | come la vogliamo condire? Pomodoro sì ma poi…

Come la vogliamo condire questa pizza?

PIZZA ROSSA metà come voglio io metà come vuoi tu

pizza_interna5foto

500 g di pasta base per pizza (leggi la ricetta)
1 barattolo di polpa di pomodoro
150 g di mozzarella
olive
acciughe
peperoni
olio extravergine d’oliva
1 teglia da forno
semola

Spolverizzare la teglia con della semola.
Prendere l’impasto base per pizza lievitato e stenderlo della grandezza della teglia.
Versare la polpa di pomodoro in una terrina e condirla con 3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva e sale a piacere.
Distribuire la polpa condita su tutta la pizza e infornare, in forno preriscaldato a 220°C, nella parte bassa per 20 minuti.
Tagliare la mozzarella a pezzettini e scolarla su carta assorbente.
Estrarre la pizza dal forno e condirla per metà con la mozzarella e l’altra metà con olive, acciughe e peperoni sott’olio.
Infornare nella parte alta del forno per altri 5 minuti.

PIZZA AI SALUMI

pizza_ai_salumi_home

500 g di pasta base per pizza (leggi la ricetta)
500 g di salumi misti affettati sottilmente: mortadella, prosciutto cotto, prosciutto crudo, salame, coppa
500 g di scamorza tagliata a cubetti
2 sfoglie rettangolari di pasta all’uovo fresca (quella per le lasagne)
2 uova
Stendere la pasta da pizza su una teglia da forno unta d’olio. Adagiare la mortadella, il prosciutto cotto e via via tutti gli altri ingredienti intervallando gli affettati con la scamorza. Battere le uova in una ciotola e versarle sopra ai salumi, tenere da parte qualche cucchiaiata. Adagiare sopra ai salumi la pasta all’uovo, spennellarla con l’uovo sbattuto tenuto da parte. Cuocere in forno per 40 minuti circa a 180°C.

Ricette di Francesca D’Orazio Buonerba

Iscriviti alla newsletter gratuita!

la cucina passo a passo tramezzini e pizza

Pasta base per pizza e focaccia

La pasta base per pizze, pizzette, focacce con istruzioni passo dopo passo. Seguite attentamente tutte le istruzioni e otterrete risultati straordinari.

Ingredienti per una teglia abbondante da forno:

– 350 g di farina 00
– 150 g di farina manitoba
– 300 ml di acqua
– 15 g di lievito fresco
– 2 cucchiaini di zucchero
– 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
– q.b. di sale fino

filmata_pizza1- Versare le due farine su una spianatoia o su un tavolo, formare un buco nel centro con l’aiuto di una forchetta.

2 – Versare nel centro l’olio extravergine d’oliva.

3 – Aggiungere il sale a piacere.

4 – Aggiungere lo zucchero.

5 – Sciogliere il lievito fresco in 50 ml d’acqua.

6 – Versare il lievito al centro della farina.

7 – Impastare con una forchetta gli ingredienti tra di loro cominciando dal centro.

8 – Aggiungere lentamente i 300 ml di acqua e continuare a impastare.

9 – Lavorare energicamente con le mani per circa 10 minuti poi formare una palla.
Dovrete ottenere un impasto morbido che non si attacchi troppo alle mani.

10 – Ungere l’impasto con un filo d’olio extravergine d’oliva e farlo riposare per almeno 2 ore in una terrina chiusa con pellicola.

Passate le 2 ore prendete di nuovo in mano l’impasto e da questo momento scegliete cosa volete cucinare: pizza o focaccia.

Ricette consigliate:

la pizza

pizza fritta semplice e farcita

focaccine stracchino e pomodorini

ricette di Francesca d’Orazio Buonerba

Se ti piace quel che leggi

Iscriviti alla newsletter gratuita!
tramezzini e pizza

La piadina senza strutto ma con olio d’oliva

La ricetta della piadina senza strutto è veloce e semplice. Gli ingredienti sono farina di grano, olio d’oliva, acqua e sale. Per una versione più in linea con i tempi potreste preparare la piadina con la farina integrale e usare un ottimo olio d’oliva. la piadina si prepara talmente in fretta che tra impastare e cuocere  c’è giusto il tempo di decidere come farcirla… sempre se riuscirete a lasciarne almeno una. E poi dove sta scritto che dev’essere per forza tonda ;)!

LA PIADINA SENZA STRUTTO con queste dosi si preparano circa 6/7 piadine di medie dimensioni

la-piadina-stesa

la-piadina-fa-le-bolle

nelle foto: la piadina stesa sottile e la piadina sulla pentola calda prima di girarla

300 g di farina
75 ml d’olio d’oliva
140 ml d’acqua
2 prese di sale
1 padella antiaderente

In una terrina versare la farina, aggiungere l’olio, l’acqua, il sale e mescolare gli ingredienti fino ad ottenere una pasta liscia e compatta (lavorare prima con un cucchiaio e poi con le mani). Dividere l’impasto in 6/7 parti uguali e, con l’aiuto di un matterello, stendere su un piano leggermente infarinato una sfoglia molto sottile. Preparare in questo modo le altre piadine. Scaldare una padella antiaderente e cuocere le piadine pochi minuti per lato a fuoco medio.

IDEA PER UNA PIADINA FARCITA

d0000000345lpiadinaconinsalatald

prosciutto cotto o crudo
insalata di stagione
pomodori
formaggio emmentaler
olio extravergine d’oliva
aceto
sale

Per evitare di “bagnare” la piadina è meglio condire a parte l’insalata con sale, aceto e olio extravergine d’oliva. Lavare i pomodori e tagliarli a spicchi. Tagliare, con l’aiuto di un pelapatate, 20 fettine sottili di formaggio. Prendere un piatto da portata e comporlo in questo modo:
la piadina, la fetta di prosciutto, l’insalata condita, qualche fetta di pomodoro, qualche fettina sottile di formaggio.


Ti è piaciuta questa ricetta?

Non perderti le novità sulle tue ricette preferite!

Iscriviti alla newsletter gratuita!


 

tramezzini e pizza

Panini sfiziosi | il nostro club sandwich + una versione light

Tra i panini sfiziosi più conosciuti un posto importante lo occupa il club sandwich. La ricetta originale prevede l’uovo sodo ma noi vi proponiamo due versioni: quella 3RicettesulComo’ e una più light con il pane integrale.

Ci sono due modi per decidere di gustare questi panini sfiziosi. Il primo è quando vogliamo un panino ;), il secondo è quando troviamo uno degli ingredienti che servono nel frigorifero. Come spesso accade nel nostro frigorifero avanza una fetta di pollo grigliato o una fetta di avocado… la soluzione migliore per valorizzare un avanzo è trasformarlo in un nuovo piatto magari preparando proprio un club sandwich.

CLUB SANDWICH 3RICETTESULCOMO’

club sandwich

3 fette di pan carré leggermente tostate con la crosta

prima fetta spalmata di maionese

+

fettina di petto di pollo grigliato e fetta di avocado

seconda fetta spalmata di maionese

+

prosciutto di Praga, fetta di formaggio, fetta di pomodoro

chiudere con la terza fetta di pane e  tagliare in due parti diagonalmente

 

CLUB SANDWICH LIGHT

d0000000154lclubsandwichld3 fette di pan carrè integrale
1 fetta di pomodoro
1 fetta di formaggio emmentaler
1 foglia d’insalata
2 fette di pancetta affumicata
1 fetta di affettato di tacchino
maionese
Eliminare la crosta al pane.
Accendere il forno e mettere le fette di pane sulla griglia.
Nel frattempo scaldare una padella antiaderente e quando è calda rosolarvi la pancetta da entrambi i lati (deve diventare bella croccante).
Scolarla su della carta assorbente.
Estrarre il pane dal forno.
Mettere le fette di pane tostato su un tagliere.
Spalmare un po’ di maionese sulla prima fetta poi aggiungere:
l’insalata, il formaggio, la fetta di tacchino e un’altra fetta di pane.
Ancora una spalmata di maionese e continuare con il pomodoro e la pancetta croccante.
Terminare con l’ultima fetta di pane.

Tagliare il panino in due diagonalmente e… buon appetito!


Se ti piace quel che leggi
Iscriviti alla newsletter gratuita!
Non ingrassa ma mette di buonumore e sazia.


 

piatti estivi tramezzini e pizza

Piatto vegetariano o panino | a volte non c’è differenza

Un piatto vegetariano o come in questo caso un panino nasce così, come un quadro. Le verdure di stagione fresche o semplicemente sbollentate adagiate su una baguettina tostata spalmata di ricotta, un filo d’olio extravergine d’oliva, qualche scaglia di pecorino stagionato. Germogli di soia e fiori di erba cipollina a decorare il tutto. L’armonia dei colori degli ingredienti ispirano lo chef come il pennello e la tavolozza il pittore. Che meraviglia!

Per comporre il vostro panino o piatto vegetariano avete bisogno di:

Pane tipo baguettina o francesino tostato

Ricotta

Verdure di stagione: asparagi, piselli, rucola, pomodorini

Pecorino stagionato: tagliato in scaglie al momento

Fiori d’erba cipollina e germogli di soia

Sale e pepe

Olio extravergine d’oliva

Prova gli altri panini di Francesca D’Orazio Buonerba

panini-vari

–  roastbeef, salsa di ananas speziata e lattughino

ricotta di pecora, piselli alla menta e pancetta

caprino, rapa rossa e semi di sesamo

avocado, salmone e maionese al pompelmo rosa

robiola, rucola, prosciutto crudo, carota, avocado e confettura di pomodori rossi

vegetariano


LA NOSTRA NEWSLETTER GRATUITA

SAZIA MA NON INGRASSA

ISCRIVITI!


 

antipasti tramezzini e pizza

Burro d’acciuga con mozzarella su pane croccante

Acciuga o Alice? Nessuna differenza sono sinonimi.

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

1 pane a baguette o a fette
2 mozzarelle fior di latte
100 g di burro
5 filetti di acciuga sott’olio

Scaldare il forno a 160°C.

Tagliare la mozzarella a fettine.

Tagliare la baguette a fettine e disporle sulla leccarda del forno, adagiarvi sopra una fettina di mozzarella.
Infornare per circa 10 minuti, fino a quando la mozzarella si sarà sciolta e inizierà a prendere leggermente colore.

Nel frattempo mettere il burro e le acciughe in un pentolino ed a fuoco dolce far sciogliere il burro.
Quando i crostini saranno pronti, servirli con un pochino di burro fuso all’acciuga.

 

ricetta di Raffaella Passigli

tramezzini e pizza

pizza con carciofi e rucola

d0000001013lpizzaldPreriscaldare il forno a 220°C. Se usate una pasta per pizza già pronta seguire le istruzioni riportate sulla confezione.

Spargere della farina su una spianatoia, stendere la pasta per pizza e infarinarla da entrambi i lati. Togliere con la mano la farina in eccesso. Mettere la pasta su una griglia da forno ricoperta con carta forno.
Versare la passata di pomodoro e stenderla col dorso di un cucchiaio.
Aggiungere la mozzarella a fettine, i pomodorini lavati e tagliati in 2, i carciofi fatti sgelare a temperatura ambiente.
Condire con olio, sale e pepe a piacere.

Infornare la pizza per 15 minuti circa.

Estarre la pizza dal forno, aggiungere la rucola lavata e asciugata a piacere.
Buon appetito!

Se ti piace quel che leggi

Iscriviti alla newsletter gratuita!
tramezzini e pizza

Panino | roastbeef, salsa di ananas speziata e lattughino

Una salsa d’ispirazione orientale accompagna il più tradizionale degli ingredienti: il roastbeef.

 

salsa-ananas Salsa all’ananas: polpa di ananas a dadini con del peperoncino fresco, peperone rosso, cipollotto, coriandolo, basilico, sale, olio d’oliva e zenzero. Il tutto tagliuzzato a piacere.

 

 

Roastbeef a fette

Lattughino fresco

Un panino tipo francesino

 

Ricetta di Francesca D’Orazio Buonerba