Magazine

Tuttofood incorona Milano | regina del food |

Tuttofood è alle porte e Milano, dall’8 all’11 maggio, torna a essere  ancora una volta, dopo essere stata vivace grazie al design e ai libri, una città in fermento. Tuttofood è un’importante manifestazione sul cibo che si svolge nella Fiera di Rho e quest’anno giunge alla sua quinta edizione con l’intento di sorprenderci più che mai con le sue tantissime iniziative, come la Milano Food City, un’idea che prende ispirazione dal Salone del Mobile per dare vita al “Fuorisalone del gusto”, un debutto che coinvolge tutta la città con eventi dedicati allo street food, incontri e showcooking con i grandi chef, nelle piazze più suggestive, aperitivi speciali negli hotel a 5 stelle, menu speciali nei ristoranti e tre strade dedicate a diventare i “quartieri del food”, tra le quali c’è Via Marghera.

Tuttofood, chiamata anche la Milano World Food Exhibition, ambisce a replicare i risultati record dell’edizione in contemporanea con EXPO: su 180mila mq lordi di superficie espositiva saranno presenti più di 2.850 espositori (erano 2.800 del 2015) dei quali oltre 500 esteri (+10%), che incontreranno oltre 3.150 buyer profilati dall’Italia e dall’estero.  Rilevante l’investimento sullo scouting dei buyer esteri che, avvalendosi anche dell’expertise di ITA – Italian Trade Agency, presenta un elevato turnover con le delegazioni più numerose provenienti, nell’ordine, da USA, Canada, Sud America, Germania e Paesi del Golfo. A questi si aggiungeranno i decisori presenti come visitatori, un terzo dei quali attesi dall’estero. La formula della manifestazione si rinnova a ogni edizione raggiungendo sempre nuovi settori e arricchendosi sempre di più di competenze specialistiche provenienti da tutto il settore agroalimentare.

Un hub che riunisce sotto lo stesso tetto tanti appuntamenti come Spazio Nutrizione, Seeds&Chips, Fruit&Veg Innovation e Wine Discovery.

Spazio Nutrizione è il più importante evento in Italia dedicato alla discussione scientifica sull’alimentazione che quest’anno si terrà nell’ambito della manifestazione al Centro Congressi Stella Polare. Il programma di convegni e corsi sono realizzati da Akesios in collaborazione con autorevoli società medico-scientifiche e con il patrocinio di ben 6 università. Saranno accolte nuove figure come medici, nutrizionisti, dietisti, operatori del benessere, personal trainer e farmacisti. Quest’anno per la prima volta Spazio Nutrizione avrà il patrocinio del Ministero della Salute.

Grazie alla sinergia con Seeds&Chips avremo in fiera il Global Food Innovation Summit ai pad. 8/12, in stretta integrazione con il percorso espositivo di Tuttofood, che si arricchirà così della presenza di start-up, aziende, università e istituzioni protagoniste della rivoluzione agrifoodtech 4.0, oltre che di contenuti di conoscenza di alto livello. È stata prevista la presenza di speaker di primo piano quali l’ex chef-consigliere della Casa Bianca Sam Kass, Kerry Kennedy, Presidente del Robert F. Kennedy Center for Justice and Human Rights e Barack Obama. Gli espositori specializzati di Seeds&Chips avranno così accesso alla più vasta platea di Tuttofood che, dal suo canto, si arricchirà di nuove figure orientate all’innovazione. Grazie a un inedito accordo con Veronafiere debuttano infine le nuove aree Fruit&Veg Innovation, al pad. 6, focalizzata su fresco, frutta secca e disidratata, una nuova opportunità di crescita di frutta e verdura in un’ottica di benessere e prodotti innovativi, e Wine Discovery, l’area al pad. 3 curata dalla Vinitaly International Academy che, con la presenza di esperti e sommelier, avvicinerà il mondo del vino alle altre filiere presenti in manifestazione.

Non resta che organizzare l’agenda, scegliere a quali appuntamenti partecipare ed essere pronti a leccarci i baffi.

Vai sul sito della fiera

Calendario degli appuntamenti di Milano Food City

Info sugli orari e i prezzi


Giusy Nicosiaa cura di Giusy Nicosia
giornalista pubblicista freelance che scrive principalmente di cultura, lifestyle, attualità ed enogastronomia. È anche un’addetta stampa, conduttrice tv, fotoreporter, storyteller, web editor e social media manager. Le sue specialità sono le interviste. Ama scrivere poesie, la buona cucina, girare il mondo e leggere storie e filastrocche ai bambini.


Commenti

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply