Magazine


i consigliati: la gelateria wally rinasce con andrea

8 Giugno 2012

Si chiama Andrea Zingrillo ha 29 anni, una laurea in architettura, fa il gelatiere da più o meno 20 anni e ha una missione: insegnare ai suoi clienti che cos’è un vero gelato e riportare la gelateria Wally di Milano ai fasti di un tempo!

“Ho iniziato molto presto a trafficare con gli attrezzi da gelatiere” racconta Andrea “alla fine della prima superiore, prima di prendermi due settimane di meritata vacanza ad agosto, andavo a bottega da mio zio (per i milanesi: lo zio è il proprietario del mitico chiosco in stazione centrale) e quel lavoro cominciava a piacermi.”
Andrea ha lavorato nella gelateria della sua famiglia poi, mentre studiava architettura all’università, a iniziato a chiedersi se il suo futuro fosse architettura o il gelato così, dopo un anno di gestione da Wally e una laurea, ha scelto e si è buttato! Da pochi mesi è proprietario della gelateria Wally di piazza Lavater (negli anni ’70 era tra le più famose di Milano).

Il menu di Wally si apre con le 5 regole per un buon gelato. “Tanta gente pensa che il gelato buono sia solo quello sotto casa” precisa Andrea, “o quello con la vetrina più alla moda. Ma il palato va educato e bisogna insegnargli a riconoscere la qualità, altrimenti resterà sempre e solo legato a quel prodotto anche se scadente.”

Tavolini all’aperto con servizio al tavolo. Un bancone per i gelati: Il WallyCream (il cono 2 gusti costa 2 euro). Un bancone per le granite, le macedonie, i frappè: il WallyFruit.
E poi le classiche coppe come la banana split o la fragolata: gelato al fiordilatte, fragole fresche, panna montata, crema di fragole a 7 euro oppure gli affogati tra i 6/7 euro. Le macedonie o la fetta di melone a 4 euro, i centrifugati e per gli amanti dell’aperitivo gli IceCream drinks come l’Ice Spritz, un sorbetto all’arancia con gin, campari e soda a 6 euro.

Idee chiare e progetti per il futuro: “Ora bisogna lavorare sodo non solo per continuare a fare un ottimo gelato sempre e comunque cercando di imparare qualcosa di nuovo, ma anche per dare nuovo lustro ad un locale che si è un po’ perso con gli anni ma che ha tutte le potenzialità per ritornare di successo. In questo la laurea in architettura che nel frattempo ho preso mi sarà utile =).” Andrea.

Gelateria Wally – Piazzale Lavater – zona P.ta Venezia – Milano – tel. 342.6961515
Diventa fan sulla pagina di facebook: GelateriaWally
Lascia un commento su TripAdvisor dopo che hai provato il gelato www.tripadvisor.it – Gelateria Wally
orari: dal lunedì alla domenica – dalle 12.00 alle 23.00

Valeria Carimati

Commenti

You Might Also Like