bambini Halloween

La caccia la tesoro di Halloween

LA CACCIA AL TESORO Se decidete di organizzare una festa il giorno di Halloween, la caccia al tesoro è uno dei giochi più amati dai bambini e dai ragazzi.
I PARTECIPANTI Se i partecipanti sono pochi fateli giocare singolarmente altrimenti organizzate delle squadre da 2 o 3 persone.
IL PREMIO Ricordate di preparare un premio orribile, terrificante: mostri, serpenti o pipistrelli gommosi.
PRONTI PARTENZA E VIA COL PRIMO BIGLIETTO Consegnate il primo biglietto ad ogni squadra e, la squadra o il partecipante che vi porterà per primo tutti i biglietti nascosti, sarà il vincitore di questa divertente caccia al tesoro.

la caccia al tesoro è uno dei giochi più amati dai bambini e dai ragazzi.

 Stampate questa immagine e ritagliate i bigliettini poi nascondeteli seguendo i nostri consigli.

Come utilizzare i biglietti per la caccia al tesoro:

Un vampiro repellente, disgustoso e puzzolente con la bocca sanguinante che si crede affascinante un bel libro sta cercando:PINOCCHIO… va mormorando Nascondete questo biglietto nel libro di Pinocchio, se non avete questo libro modificate il bigliettino con il titolo del libro che userete.

I lupi mannari sono scesi in città e si nascondono qua e là, un tempo vivevano nei boschetti ora si aggirano nei cassonetti…Provate a cercare dove la carta andate a buttare. Nascondete il bigliettino nel cestino della carta. 

Se il tesoro volete trovare è dalla mamma che dovete andare e una cosetta farvi consegnare. Tenete il biglietto in tasca, oppure sostituite mamma con papà, zia, cugino…

Contro il catarro: sciroppo di ramarro. Contro il raffreddore: estratto di alligatore. E la tisana dei serpenti? E’ con quella che lavi i denti? Nascondete il bigliettino sul dentifricio che lascerete al suo posto nel bicchiere.

Scope, ramazze e spazzoloni volano nel cielo come campioni ma, dopo un giro nel firmamento con cosa pulite il pavimento? Nascondete il bigliettino in una scopa.

Siete stanchi di volare? Il sedere vi fa male? Dove andrete a cercare? Se planate nello stagno e atterrate dentro al bagno non è di certo dentro al fosso il biglietto che ho nascosto. E’ forse finito nel lavandino? Nascondete questo bigliettino in bagno, nel tappo del lavandino ricoperto di plastica per non farlo bagnare.

Indovinelli liberamente tratti dal libro: “Filastrocche della notte di Halloween” di Albaut Corinne, edizioni Motta Junior


https://www.3ricettesulcomo.it/category/halloween/


Commenti

You Might Also Like