pesce, uova

sogliole gratinate agli spinaci

ingredienti per 6 persone

1 kg e 1/2 di spinaci crudi
60 g di burro
250 g di panna fresca
6 sogliole sfilettate
sale, pepe, noce moscata
per la besciamella:
300 ml di latte fresco
30 g di burro
30 g di farina
50 g di parmigiano grattugiato
50 g di burro

Preriscaldare il forno a 200°C.

Per prima cosa preparare la besciamella:
mettere sul fuoco in un tegame il burro e farlo sciogliere; versare la farina e girare continuamente con un cucchiaio di legno. Ottenuto il “roux” (un composto che sfrigola), versare il latte freddo e cuocere, sempre mescolando, fino ad ottenere una salsa densa e profumata. Salare, pepare a piacere, unire un pò di noce moscata, il formaggio grattugiato e il burro. Amalgamare il tutto.
Nel frattempo lavare gli spinaci e metterli in una grande pentola, senza acqua, con un pò di sale grosso. Coprire con un coperchio e cuocere per pochi minuti, mescolandoli almeno una volta. Scolarli, strizzarli e tagliuzzarli grossolanamente.

Mettere in una padella 40 g di burro e gli spinaci, farli insaporire per qualche minuto. Salare, pepare, un pò di noce moscata e unire la panna fresca. Cuocere piano per 10 minuti, mescolando. Completare con il burro rimasto.

Adagiare gli spinaci sul fondo della pirofila, mettere i filetti di sogliola, salare leggermente, coprire con la besciamella e gratinare in forno per 15/20 minuti.

ricetta di Raffaella Passigli

Commenti

You Might Also Like