verdure e insalate

Teglia di verdure al forno

Come un gioco di colori, questa teglia di verdure è facilissima da realizzare!

La teglia di verdure è un contorno o piatto unico molto sano. L’aspetto è la cosa più divertente. Tagliare le verdure e disporle in modo che mantengano una certa simmetria rende la teglia più accattivante. Nessuno avrà da ridire se non lo farete ma in un ristorante stellato farebbero proprio così: ogni verdura al posto giusto ;)!

IMPORTANTE Le verdure dovrebbero avere tutte la forma sferica così da creare questo gioco dove le bucce restano ben visibili e alternandole sempre nella stessa sequenza danno al piatto importanza.

La ricetta è liberamente tratta dal sito di Magali Quatre Saison Au Jardin. Magali è una fotografa di cucina, redattrice, stilista che vive in Provenza. Amo moltissimo le sue ricette e spesso le cucino portando così anche qui a Milano nella mia cucina quei sapori che mi trasportano immediatamente in Costa Azzurra.

Ingredienti per la teglia di verdure

  • melanzane tonde
  • zucchine tonde
  • pomodori grandi
  • passata di pomodoro
  • q,b. di formaggio grattugiato
  • patè di olive
  • q.b. d’olio d’oliva
  • sale e pepe

LE VERDURE Lavate bene tutte le verdure: melanzane, zucchine, pomodori. Tagliatele a fette dello stesso spessore e tagliare ogni fetta in 2 così da ottenere dei semi cerchi.

LA PASSATA DI POMODORO Versare la passata di pomodoro sul fondo della teglia e condirla con sale pepe e olio d’oliva.

MONTAGGIO Inserire le verdure facendo delle piccole torrette e cercando di seguire sempre lo stesso senso così da mantenere anche un aspetto ordinato e divertente.

Preparate le torrette di verdure disponendole sul tagliere di fianco a voi. Sarà più semplice e veloce inserirle nella teglia.

NELLA TEGLIA Stringere molto bene le verdure una contro l’altra perché in cottura perdono molta acqua e si assottigliano. Cercate di riempire più spazi possibili. Fatto questo mettete un po’ qui e un po’ la delle piccole quantità di paté di olive.

Unire un po’ di paté di olive, salare e pepare a piacere

Salate, pepate a piacere e spolverizzate la superficie con del formaggio grattugiato (questa scelta è facoltativa ma se vi piace il formaggio è molto gustosa).

Spolverizzare con formaggio grattugiato e poi a filo olio d’oliva

COTTURA IN FORNO VENTILATO Cuocete la teglia coperta con carta stagnola in forno preriscaldato a 180 gradi per 50 minuti. Levate la carta stagnola e continuate la cottura per altri 20 minuti a 220 gradi.

Coprire e infornare

Ideale per accompagnare secondi come pesce e carni bianche.

Ricetta liberamente tratta dal un sito quatresaisonsaujardin.com 


Commenti

You Might Also Like