Magazine

wok amore mio

Se nelle vostre cucine tra le tante pentole e attrezzi di vario genere c’è anche quella grossa padella dal fascino irresistibile e dal nome un po’ esotico, “Wok amore mio” vi racconterà i segreti della cottura con il wok mostrando come realizzare alcuni piatti della cucina orientale e della tradizione italiana.

Il vostro “oggetto misterioso” diventerà un compagno insostituibile!

Che sia grande o piccolo, di ferro o di ghisa, a due manici o a uno, il vecchio wok delle famiglie cinesi viene sempre tramandato da una generazione all’altra, perché considerato una preziosa eredità e un simbolo dell’unione del clan. Si crede infatti che la forma accogliente del tegame aiuti a trattenere la memoria di tutto ciò che vi si cuoce e possa dunque trasmettere ai giovani la saggezza e l’abilità culinaria degli antenati che l’hanno utilizzato in precedenza.

Che sia vero o meno, il wok è uno strumento che porterà aria nuova nella vostra cucina, e in men che non si dica diventerà un utensile di cui non potrete più fare a meno. Con il vostro wok potrete realizzare quattro tipi di cotture: il salto, per una preparazione rapida e con pochi grassi; la frittura, che prevede molto meno olio della tecnica tradizionale; il vapore, per gustare cibi semplici, sani e naturali, e infine le medie cotture, che coniugano la rapidità del wok e ricette un pochino più complicate. In ogni caso i tempi si accorciano, gli alimenti rimangono croccanti, i piatti presentati sono ricchi di colori e sfumature.
Potrete esplorare nuovi sapori e abbinamenti, ma anche concretizzare l’idea che nel wok si può cucinare veramente di tutto, anche i piatti tradizionali occidentali.
Perché un piatto di tagliatelle al ragù, sapientemente spadellate, è tutta un’altra cosa!.

Il libro WOK AMORE MIO può essere acquistato sul sito www.guidotommasi.it

Titolo: Wok amore mio
Autore: Barbara Torresan
Fotografo: Silvia Luppi
Pagine: 256
Formato: 17,5 x 28,5 cm
Rilegatura: brossura
Prezzo: € 25,00

Commenti

You Might Also Like