la cucina passo a passo

ricette passo passo: cuore di semifreddo all’arancia con riduzione al Gran Marnier

Procuratevi uno stampo a cuore, indispensabile per l’effetto San Valentino.
Le dosi sono per 2 persone abbondanti, ma il dolce è così buono che è meglio esagerare.
Se riuscite a ricoprire lo stampo con della pellicola senza fare delle pieghe, sarà più facile estrarlo.
Tiratelo fuori dal freezer 15 minuti prima di servirlo.

ingredienti:
3 tuorli d’uovo
3 dl di panna fresca
1 dl di liquore Gran Marnier
100 g di marmellata d’arance senza scorze
130 g di zucchero
1 frullatore elettrico
1 stampo a forma di cuore
per la riduzione:
2 dl di Gran Marnier
2 cucchiai di zucchero
per decorare:
2 lamponi e 2 fettine d’arancia

1 – Mettere sul fuoco, in un pentolino, il liquore e appena si scalda dargli fuoco. Attenzione a non incendiare la cucina. Se il fuoco non si spegne da solo in 30 secondi, coprire con un coperchio facendo molta attenzione a non bruciarsi. A questo punto continuare a cuocere il liquore molto lentamente affinchè raggiunga una certa densità (15 minuti circa).

2 – In un altro pentolino, con la frusta elettrica, montare molto bene i tuorli con lo zucchero poi aggiungere il Gran Marnier.

3 – Sempre con la frusta elettrica, battere la crema sul fuoco a bagnomaria fino a quando non sarà diventata quasi uno zabaione.

4 – Togliere dal fuoco, mettere il pentolino in un bagnomaria a freddo e unire la marmellata di arance. Mescolare fino ad amalgamare la marmellata alla perfezione.

5 – Montare la panna a neve e unirla allo zabaione all’arancia. Prima di versare lo zabaione nella panna, aggiungere 1 cucchiaio di panna allo zabaione e mescolarli. In questo modo eviterete di sgonfiare il composto.

6 – Versare la crema in uno stampo a forma di cuore e mettere in freezer per almeno 8 ore prima di servirlo.

7 – Estrarre il cuore dallo stampo, metterlo su un bel piatto, decorarlo a piacere e servire con la riduzione al Gran Marnier a parte.

ricetta di Raffaella Passigli
la torta a cuore

➺ leggi il menu di San Valentino…

Commenti

You Might Also Like