Browsing Tag

torta

dolci

Ciambella di mele

Una ciambella di mele è una torta a forma di ciambella!

Al posto di usare un classico stampo tondo si usa quello col buco detto ciambella. Entrambe le versioni sono ottime è solo una questione estetica. Nella ricetta che segue potete fare una ciambella di mele oppure una classica torta di mele o addirittura dividere l’impasto in due stampi da plum cake e fare un plum cake di mele per voi e uno da regalare.

ciambella-di-mele

p.s. questo consiglio non cambia la riuscita della torta perché sarà ottima anche senza questa chicca: prima di infornare se avete della crema pasticcera in giro per casa, mettetene qualche cucchiaiata tra le fette di mela… sarà una piacevolissima sorpresa.

LA RICETTA
2 kg di mele gialle
100 g di burro
400 g di farina
200 g di zucchero
4 uova
1 buccia di limone grattugiata
1 cucchiaino abbondante di lievito
300 g di latte
6 cucchiai di zucchero di canna
cannella in polvere
2 stampi per plumcake

Preriscaldare il forno a 175°C.
Sciogliere il burro.
Imburrare e infarinare 1 stampo per ciambella.
In una terrina versare la farina, lo zucchero, il lievito, la buccia del limone grattugiata. In un’altra terrina sbattere velocemente le uova con il latte. Versare i liquidi (uova e latte) nella terrina degli asciutti (farina, lievito, etc.) e mescolare bene fino ad ottenere una pastella fluida e senza grumi.
Sbucciare le mele e tagliarle a fette sottili.
Versare la pastella nello stampo aggiungere le mele affettate comprimendole delicatamente con il palmo della mano. Distribuire sopra le mele dello zucchero di canna, un po’ di cannella (facoltativa) e per ultimo il burro sciolto.
Infornare e cuocere i plumcake per 45 minuti.

d0000000102ltortadimeleld

d0000001249lplumecake.mele.ld


Iscriviti alla newsletter gratuita di 3ricettesulcomò. Ti arriverà comodamente nella tua casella di posta elettronica e… non ti perderai niente.
*Iscriversi non comporta indicazioni specifiche se non una mail. I dati personali verranno utilizzati solamente per le finalità legate al sito www2.3ricettesulcomo.it nel pieno rispetto delle disposizioni legislative in materia di privacy.

antipasti

tarte di pere e formaggio

Ingredienti

1 pasta sfoglia già pronta
2 pere abate
1 cucchiaio di miele
2 cucchiai di burro
50 g di formaggio roquefort
o stracchino
1 ramo di rosmarino (facoltativo)
sale e pepe

Preriscaldare il forno a 200° C.
Lavare, pelare e tagliare le pere a fette sottili.

Stendere la sfoglia in uno stampo da
crostata, lasciandole sotto il suo foglio
di carta forno.
Bucherellare la pasta con una forchetta.
Adagiare le fette di pera.
Salare, pepare a piacere.

Aggiungere il burro a fiocchetti, il miele
e infornare per 30 minuti.
Preparare il formaggio tagliandolo a dadini.
Quando la torta è pronta, sfornarla,
aggiungervi il formaggio e, volendo,
qualche ciuffetto di rosmarino.
Servire subito.

dolci

torta cuore

ingredienti per 6 persone

1 tortiera a forma di cuore del diametro di 16cm
carta forno
per il primo strato:
100 g di biscotti Digestive
75 g di burro
per il secondo strato:
110 g di cioccolato fondente
3 tuorli d’uovo
80 g di zucchero
30 g di latte
3 cucchiai di marmellata di lamponi
per il terzo strato:
200 ml di panna fresca
2 cucchiai di zucchero a velo
2 vaschette di lamponi freschi

Tritare i biscotti e il burro in un robot da cucina, per 1 minuto circa.

Ricoprire la tortiera con la carta forno (bagnare la carta per ammorbidirla e farla aderire meglio).
Stendere l’impasto di biscotto con le mani nella tortiera facendo bene attenzione a renderlo uniforme. Mettere in frigorifero.

Preparare un bagnomaria (mettere una pentola con poca acqua su una fiamma molto bassa e al suo interno una terrina). Frullare con uno sbattitore elettrico nella terrina del bagnomaria i 3 tuorli d’uovo e lo zucchero, quando si saranno gonfiati aggiungere il cioccolato spezzettato e mescolare pazientemente fino a farlo sciogliere completamente, nel frattempo aggiungere il latte delicatamente.

Estrarre la base di biscotto dal frigorifero versarvi uniformemente la crema al cioccolato e rimettere in frigorifero per almeno 2 ore.
Quando il cioccolato si sarà completamente solidificato, pennellare sulla superficie uno strato di marmellata di lamponi.

Montare la panna fresca con un frullino elettrico, aggiungere lo zucchero a velo trasferire la panna in una tasca da pasticceria. Tenere in frigorifero.
Lavare delicatamente i lamponi e farli asciugare.
Un’ora prima di servire la torta procedere in questo modo:
Togliere la torta dallo stampo, eliminando la carta forno, e metterla su un piatto.
Estrarre la panna dal frigorifero e distribuirla sul cioccolato.
Decorare con i lamponi seguendo la forma del cuore.

dolci

torta di mele

ingredienti

1 kg di mele gialle
50 g di burro
200 g di farina
100 g di zucchero
2 uova
1 buccia di limone grattugiata
½ cucchiaino di lievito
150 g di latte
3 cucchiai di zucchero di canna
cannella in polvere

Preriscaldare il forno a 175°C.
Mettere il burro in un padellino e scioglierlo.

Imburrare e infarinare una teglia per torte.
In una terrina versare la farina, lo zucchero,le uova, mezzo cucchiaino
di lievito, la buccia
del limone grattugiata, il latte e mischiare
con una frusta fino ad ottenere una pastella
fluida e senza grumi.

Sbucciare le mele e tagliarle a fette sottili.
Versare la pastella nella tortiera, aggiungere
le mele affettate e comprimerle leggermente con una mano.
Distribuire sopra le mele dello zucchero
di canna, un po’ di cannella (facoltativa) e
per ultimo il burro sciolto.
Infornare e cuocere per 45 minuti.

dolci

tarte croccante alle pere

1 rotolo di pasta sfoglia
3 pere mature grandi
120 g di frutta secca (mandorle, nocciole, noci, pistacchi) sbriciolata
20 cl di panna fresca liquida
50 g di zucchero di canna
1 uovo
20 g di burro per lo stampo

Preriscaldare il forno a 160°C.

Imburrare uno stampo per crostate, stendervi la pasta sfoglia e bucherellarla con una forchetta.

In una terrina battere con una forchetta l’uovo con la panna e lo zucchero; aggiungervi la frutta secca sbriciolata e mescolare bene.

Pelare le pere, eliminare il torsolo e tagliarle a fettine molto sottili.

Disporre le fette sullo stampo ricoperto di pasta e versarvi la crema con la frutta secca.
Infornare e cuocere per un’ora. Far raffreddare la torta prima di trasferirla su un piatto.

 

dolci

tatin di pesche

Ingredienti per 1 torta

1 rotolo di pasta sfoglia
1 kg di pesche
50 gr di mandorle sgusciate e affettate
200 gr di zucchero
1 tortiera antiaderente

Preriscaldare il forno a 180 C°.

Preparare il caramello.
Sciogliere 150 gr di zucchero con 1 cucchiaio d’acqua in un pentolino fino ad ottenere un caramello di colore dorato, circa 20 minuti di tempo.
Versare il caramello sul fondo della tortiera antiaderente, mettere nel congelatore.

Lavare e affettare le pesche con la buccia, eliminare i noccioli.

Estrarre la teglia col caramello e disporre a fiore le fette di pesca. Cospargere con lo zucchero rimasto, qualche scaglia di mandorla e ricoprire con la pasta sfoglia.

Bucherellare la pasta e infornare la tatin per 30 minuti circa.

Sfornare la torta farla riposare per qualche minuto poi girarla su un piatto da portata e cospargerla con le rimanenti scaglie di mandorla.

Potete utilizzare anche una base di frolla o brisèe a seconda del vostro gusto.

v.c.

bambini

biscotto dolcetto

Prepariamo questi dolcetti con tutti i biscotti a pezzi che troviamo in dispensa.
ingredienti
500 gr biscotti vari
130 gr burro fuso
zucchero di canna a piacere
marmellata a piacere
stampini di varie forme

Accendere il forno a 180°.

Sbriciolare grossolanamente i biscotti con le dita oppure metterli nel robot da cucina.

Versarli in una ciotola e unire prima lo zucchero e poi il burro fuso. Mescolare bene fino a completo assorbimento del burro.

Prendere dei pirottini in silicone e stendere uno strato di biscotti sul fondo schiacciando bene con il dorso di un cucchiaino, porre nel centro un po’ di marmellata e ricoprire il tutto con un altro strato di biscotti. Livellare premendo in modo che i biscotti si compattino molto bene.

Mettere in forno preriscaldato per circa 15/20 minuti.

ricetta di Roberta Gallina

dolci

plumcake di farina integrale allo yogurt

Il profumo della merenda…
Ingredienti semplici, niente latte ne burro…
Scegli la quantità di yogurt preferita e utilizza il vasetto come dosatore per gli altri ingredienti.
ingredienti
1 vasetto di yogurt da 125 ml
1 vasetto di olio d’oliva
1/2 bustina di lievito
2 vasetti di zucchero
3 vasetti di farina
3 uova
1 stampo per plumcake

Preriscaldare il forno statico a 180°C.

Versare lo yogurt in una terrina; lavare il vasetto e utilizzarlo come dosatore per tutti gli altri ingredienti.
Unire lo zucchero, le uova e mescolare. Aggiungere la farina, il lievito, amalgamare bene, per ultimo il vasetto d’olio d’oliva. Amalgamare ancora molto bene e versare in uno stampo da plum-cake unto d’olio e leggermente infarinato.

Infornare e cuocere per 35 minuti circa.

Nella foto il plumcake è stato realizzato con farina integrale e un vasetto di yogurt da 125 ml

dolci

cheesecake ai frutti di bosco con salsa di fragole

Il piacere di gustare un classico della cucina americana.

per la base:
80 g di burro
150 g di biscotti tipo Gran Cereale o Digestive
per la torta:
250 g di ricotta
280 g di formaggio philadelphia
3 uova
2 cucchiai di zucchero a velo
per la salsa:
2 cestini di fragole fresche
4 cucchiai di zucchero semolato
1 cucchiaino di succo di limone
per decorare:
lamponi e mirtilli freschi
strumenti:
1 tortiera con cerniera da 23 cm
1 frusta elettrica
1 pentolino

Preriscaldare il forno a 150°C.
Imburrare la tortiera.
Preparare la base: mettere nel robot da cucina i biscotti, il burro e tritare il tutto.Versare il composto nella tortiera, livellarlo bene con il dorso di un cucchiaio e cuocere in forno per 20 minuti.

In una terrina mettere la ricotta, il formaggio philadelphia, le uova, lo zucchero a velo e battere con la frusta fino ad ottenere un composto omogeneo. Versare il composto sulla base di biscotti cotta e infornare ancora per altri 30 minuti.
Lasciare raffreddare la torta a temperatura ambiente e poi conservarla in frigorifero almeno per 1 notte.

Preparare la salsa di fragole. Lavare e tagliare grossolanamente le fragole privandole del verde, metterle in un pentolino con lo zucchero, il succo di limone e 2 dita d’acqua fredda. Cuocere a fuoco basso per 30 minuti mescolando spesso. Frullare alla fine per ottenere una salsa.

Lavare molto delicatamentente i lamponi e di mirtilli poi farli asciugare su un canovaccio pulito.

Decorare il cheesecake spalmando sulla superficie la salsa di fragole e poi sistemando i frutti di bosco a piacere.
Con la salsina di fragole avanzata potete decorare i piatti.

v.c.

dolci

muffin al burro di noccioline e mele caramellate

ingredienti per 12 muffin

4 mele gialle piccole o 2 grandi
2 uova
80 g di zucchero
125 g di farina
1 cucchiaino di lievito per dolci
125 g di burro fuso
125 g di burro di noccioline
12 pirottini di carta
1 teglia per muffin
3 cucchiai di zucchero di canna
3 cucchiai di burro

Preriscaldare il forno a 180°C. Mettere i pirottini nella teglia per muffin.

Sbucciare le mele a fettine.
Sciogliere i 3 cucchiai di burro in una padella anttiaderente, aggiungere le fettine di mela e i 3 cucchiai di zucchero di canna. Cuocere a fiamma media mescolando spesso con un cucchiaio di legno le mele fino a farle caramellare.

In una terrina sbattere le uova con lo zucchero fino a farle gonfiare. Unire il burro fuso poco per volta e sempre mescolando poi la farina e il lievito sempre poca per volta mescolando con un cucchiaio o una frusta. Per ultimo unire il burro di noccioline e amalgamare bene fino ad ottenere una pastella liscia e omogenea. La pastella risulterà più spessa delle solite.

Mettere la pastella in una sacca da pasticceria e preparare così i muffin:
versare un pò di pastella in ogni pirottino, circa 1 cm di altezza, aggiungere qualche mela caramellata poi di nuovo la pastella e finire con 2 fettine di mela caramellata per ogni muffin.

Infornare per 15 minuti circa o fino a quando i muffin saranno cotti.

v.c.

Halloween la cucina passo a passo

la mummia

Che mummie spaventose!
Questa simpatica decorazione a tema è divertente da preparare con i bambini o da regalare chiudendo ogni singolo cake pops in un sacchettino di plastica per alimenti con un bel fiocco arancione.

– cake pops base pronti (vedi la nostra ricetta passo passo)
– cioccolato bianco da sciogliere in pastiglie
– zuccherini verdi piccoli
– 1 sacca da pasticceria

Preparate dei cake pops al cioccolato seguendo la nostra ricetta passo passo fino al punto 7.

Una volta intinti i cake pops nel cioccolato bianco sciolto farli asciugare. Mettere il cioccolato sciolto rimasto in una piccola sacca da pasticceria.

Quando i cake pops si saranno asciugati procedere con la decorazione mummia: tenendo con una mano il cake pop con l’altra schiacciare la sacca da pasticceria delicatamente in modo da creare un nasto sottile di cioccolato fuso che verserete a caso sul cake pops mentre lo farete girare su se stesso.

Decorare con 2 zuccherini verdi gli occhi.
buh!

Si possono conservare per 3 giorni in frigorifero.

– prova i cupcakes speziati di halloween

dolci

plumcake al cioccolato

ingredienti per 1 plumcake medio

150 g di farina
125 g di cioccolato amaro
125 g di burro
160 g di zucchero
60 g di latte fresco
3 uova intere
1 bustina di lievito per dolci
zucchero a velo
1 stampo da plumcake

Preriscaldare il forno a 175°C. Forno statico.

Sciogliere in una terrina, a bagnomaria oppure nel microonde, il cioccolato e il burro.Aggiungere il latte, lo zucchero, le uova e amalgamare.Unire la farina e il lievito mescolando con la frusta.Continuare a mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo.

Foderare lo stampo con la carta forno oppure imburrare e infarinare.Versare il composto e infornare.

Cuocere la torta per 45 minuti.Infilzare uno stecchino nella torta, se esce asciutto è pronta.

Dopo 20 minuti di cottura se il plumcake si scurisce troppo in superficie proteggerlo con un pezzo di carta stagnola.

v.c.

dolci

la crostata di marina

Questa crostata senza uova è di Marina, un’amica. La ricetta è di quelle da tenere da parte, una ricetta della tradizione perchè recuperata da un libro di cucina delle nonne.
La crostata è stata preparata per una serata tra amici e come decorazione, al posto delle classiche righe, Marina ha avuto la pazienza di stampare i nomi di tutti i ragazzi. Bravissima!

Ingredienti per la frolla:
200 g farina
150 g burro
150 g zucchero
100 g fecola di patate
2/3 cucchiai di vino Marsala

Per l’impasto vale la stessa regola della pasta frolla cioè lavorare in una terrina tutti gli ingredienti contemporaneamente per poco tempo. Formare una palla, avvolgerla nella pellicola e metterla in frigorifero a riposare per 20 minuti.

Stendere l’impasto su una teglia da crostate ricoperta da carta forno e cuocere per 15 minuti.
Aggiungere la marmellata preferita e ricoprire con il resto della pasta.

Infornare di nuovo e cuocere per circa 30 minuti a 200 gradi.

 

carnevale la cucina passo a passo

I cupcakes di Carnevale

ingredienti per 12 dolcetti

3 uova intere
1 vasetto di yogurt bianco
1 vasetto (yogurt) di olio di semi
2 vasetti (yogurt) di zucchero
3 vasetti (yogurt) di farina
1/2 bustina di lievito per dolci
1 stampo per muffin
12 pirottini di carta
per la glassa:
350 g di zucchero a velo
1 albume d’uovo
il succo di 1/2 limone filtrato
coloranti

Preriscaldare il forno a 180°C.

Mescolare tutti gli ingredienti partendo dallo yogurt con lo zucchero, poi le uova, la farina, l’olio ed infine il lievito.
Mettere i pirottini di carta nello stampo da muffin, uno per ogni buco.
Versare l’impasto in ogni pirottino riempiendolo per 3/4.

Cuocere in forno per 20/25 minuti.

Preparare la glassa mescolando lo zucchero a velo con l’albume e il succo del limone. La glassa dovrà essere piuttosto fluida per permettere ai cupcakes di inzupparsi per bene.
Dividere la glassa in tante ciotole quanti sono i colori che avete scelto. Aggiungere un pò di colore per ogni ciotola, mescolare bene e inzuppare i cupcakes!
Decorare a piacere con zuccherini colorati.

ricetta di Raffaella Passigli

bambini dolci Pasqua

la colazione di Pasqua

Ma che bello svegliarsi la mattina di un giorno di festa e fare una colazione sana con calma e felicità.

Ingredienti

280 g di farina
125 g di cacao amaro
1 cucchiaino di bicarbonato
2 cucchiaini di lievito per torte
1 pizzico di sale
225 g di burro a temperatura ambiente
450 g di zucchero
3 uova intere a temperatura ambiente
360 ml di latte intero
1 teglia di alluminio imburrata e infarinata

Preriscaldare il forno a 180°C.

Montare con una frusta elettrica (o robot) per 5 minuti il burro con lo zucchero. Quando sarà leggero e spumoso aggiungere 1 uovo alla volta. Assicurarsi che si amalgami bene tutto. Setacciare insieme la farina con il lievito, il cacao, il bicarbonato e il sale. Versarne nel composto a base di burro alternandolo al latte (iniziare dalle farine). Una volta amalgamato bene il tutto versare nella teglia imburrata e infarinata e cuocere in forno per 40 minuti circa. Ricordarsi di fare la prova dello stuzzicadenti.

Fare raffreddare la torta poi tagliarla in quadrati e avvolgere ogni quadrato nella pellicola. In questo modo resterà morbida a lungo ogni singola fetta.

Utilizzare una terrina trasparente o una tortiera e lasciare in bella vista sulla tavola decorando con uova svuotate e colorate; magari proprio dai vostri bambini.