bambini la cucina passo a passo

i cake pops

ingredienti per circa 22 cake pops

per la torta al cioccolato:
280 g di farina
125 g di cacao amaro
1 cucchiaino di bicarbonato
2 cucchiaini di lievito per torte
1 pizzico di sale
225 g di burro a temperatura ambiente
450 g di zucchero
3 uova intere a temperatura ambiente
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
360 ml di latte intero
ingredienti per la frosting:
170 g di burro a temperatura ambiente
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
330 g di zucchero a velo
1 o 2 cucchiaini di latte se necessario
ingredienti per la decorazione:
cioccolato in pastiglie colorato
q.b. di burro di cacao o margarina
zuccherini colorati
attrezzature particolari:
bastoncini per cake pops
pallinatore per gelato
base di sostegno per cake pops
teglia da forno 22×33

1 – Preparare la torta base al cioccolato in questo modo: imburrare e infarinare lo stampo 22×33, accendere il forno a 180°C.
Montare con una frusta elettrica (o robot) per 5 minuti il burro con lo zucchero. Quando sarà leggero e spumoso aggiungere 1 uovo alla volta. Assicurarsi che si amalgami bene tutto. Setacciare insieme la farina con il lievito, il cacao, il bicarbonato e il sale. Versarne 1/3 nel composto a base di burro alternando al latte che si metterà in due tempi (iniziare dalle farine). Versare nella teglia imburrata e infarinata e cuocere in forno per 35/40 minuti. Lasciare raffreddare bene prima di procedere con la preparazione dei cake pops.

2 – Preparare la frosting alla vaniglia. Mettere il burro a temperatura ambiente nel mixer e montare, versare la vaniglia sempre montando. Aggiungere lo zucchero a velo in due o tre volte sempre montando. Se necessario unire uno o due cucchiai di latte per renderla più cremosa. Montare complessivamente per almeno 5 minuti.

3 – Sbriciolare solo metà torta al cioccolato con le mani praticando un movimento in avanti e indietro come se ci si dovesse lavare le mani. Raccogliere le briciole in una terrina.

4- Unire la frosting appena preparata alla torta sbriciolata e mescolare bene i due ingredienti con una spatola. <br< Se l’impasto risultasse troppo morbido aggiungere ancora un pò di torta sbriciolata, altrimenti utilizzare diversamente la torta rimasta a piacere.

5 – Utilizzando un pallinatore per gelato prelevare una quantità di impasto e lavorarlo con le mani fino ad ottenere una pallina.

6 – Mettere le palline su un vassoio ricoperto da carta forno. Riporle in freezer per 30 minuti oppure in frigorifero per almeno 1 ora.
Se non intendete utilizzarle tutte subito potete surgelarle. Se fate palline più piccole non restano sul bastoncino.

7 – Sciogliere il cioccolato in pastiglie del colore scelto nel forno microonde. Procedere di 30 secondi in 30 secondi e ogni volta mescolare per vedere se si è già sciolto. Una volta pronto allungarlo con un pò di burro di cacao o margarina per renderlo cremoso a sufficienza. Circa 250 g di cioccolato x 30 g di burro di cacao.
Se si dovesse bruciare dovrete buttare tutto e ricominciare con nuovo cioccolato.

8 – Infilzare la punta del bastoncino prima nel cioccolato fuso poi nella pallina di cioccolato e fare riposare qualche minuto. Sucessivamente intingere nel cioccolato fuso con delicatezza ricoprendo completamente il dolce. Estrarre il cake pops e sgocciolarlo delicatamente del cioccolato in eccesso facendolo roteare per qualche secondo su se stesso. Decorare a piacere con zuccherini colorati e sistemare nell’apposita base.
SI conservano per 3 giorni in frigorifero

ricetta di Raffaella Passigli

– Prova un’altra ricetta passo passo il nostro cupcake al cioccolato con frosting alla vaniglia.

Commenti

You Might Also Like