dolci

Cannolo siciliano

Cosa c’è da dire sul cannolo siciliano… niente, è talmente buono e  sfizioso che non ha stagione ne limiti. Colazione, pranzo, cena qualsiasi momento della giornata è quello giusto.

ingredienti per 20 cannoli circa

d0000000359lcannolildla cialda
250 g di farina
1 cucchiaino di cacao amaro in polvere
1 cucchiaio di zucchero semolato
40 g di burro
1 albume
1 cucchiaio di Marsala
sale
olio di semi

 
la farcitura
500 g di ricotta
150 g di zucchero
estratto di vaniglia o semi di bacello
cioccolato fondente a scaglie
scorzette di arancia candite
sale

Impastare il burro con la farina setacciata, il cacao, lo zucchero, il Marsala e una presa di sale, incorporando l’acqua necessaria, fino ad ottenere un composto consistente. Avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo per circa 1 ora.
Passate al setaccio la ricotta e raccoglietela in una terrina. Unite lo zucchero, la punta di un cucchiaino di estratto di vaniglia, un pizzico di sale e amalgamate con cura.
Stendete la pasta in una sfoglia sottile e ricavatene delle forme ovali; avvolgetele attorno agli speciali cannelli di alluminio e sovrapponete le due estremità sigillandole con poco albume sbattuto.
Friggete le scorze con il tubo in abbondante olio caldo; sgocciolatele e sfilate i cannelli solo quando saranno fredde.
Incorporate un paio di cucchiai di cioccolato a scaglie al composto di ricotta.

Farcite i cannoli poco prima di servirli e spolverizzateli di zucchero a velo; decorateli infine, con scorzette di arancia candita.

(Ricetta e foto tratte dal libro: I tesori della cucina siciliana)

Commenti

You Might Also Like