Browsing Tag

salse

sughi e salse

pesto rosso

ingredienti per 6 persone

100 g di pomodori secchi
100 g di mandorle
50 g di basilico fresco
50 g di formaggio grattugiato
q.b. di olio extravergine d’oliva
1 spicchio d’aglio
1 cucchiaio di aceto balsamico

Utilizzare un frullatore.

Frullare per primo questi ingredienti: basilico, aceto, mandorle, aglio e sale a piacere.

Una volta ben amalgamati e tritati unire: i pomodori, il formaggio.

Frullare per tritare bene e iniziare a versare l’olio extravergine fino ad ottenere la cremosità desiderata.

sughi e salse

lemon curd

ingredienti

2 uova
200 g zucchero
100 g burro
1 limone e mezzo (succo e scorza) non trattato

Lavare bene i limoni poi pelarli con l’aiuto di un pelapatate.
Mettere le bucce in un pentolino e, a parte, spremere la polpa.

Aggiungere tutti gli ingredienti nel pentolino e cuocere sino al principio di ebollizione.
Versate il succo di limone a più riprese, assaggiando ogni volta, fino a raggiungere il gusto desiderato (la quantità di succo che c’è in ogni limone è molto variabile).

Passare la crema al setaccio.

Fare raffreddare la lemon curd e utilizzarla seguendo il proprio gusto: come farcia di qualche torta, con frutta fresca o liscia.

➺ prova: meringhette con lemon curd e frutti di bosco

ricetta di Claudia Medri

piatti estivi sughi e salse

sugo freddo last minute

ingredienti per 4 persone

1 scatola di tonno da 250 g
4 pomodorini maturi
1/2 cipolla rossa di Tropea
qualche foglia di basilico fresco
q.b. di olio extravergine d’oliva
sale

Sgocciolare il tonno.

Lavare i pomodorini e il basilico.

Affettare la cipolla grossolanamente.

Mettere gli ingredienti in un robot da cucina e frullare. Versare dell’olio extravergine d’oliva a filo fino a raggiungere la cremosità desiderata.

Condire la pasta con il sugo appena preparato.

Se desiderate un sugo rustico frullate solo per 30 secondi, se desiderate un sugo cremoso frullate per almeno un minuto.

A piacere potete aggiungere una manciata di capperi per un gusto più deciso.

sughi e salse

sugo di pesce spada

ingredienti

100 g di pesce spada fresco pulito (privato della pelle e delle parti troppo rosse)
5 pomodori pelati
20 olive nere taggiasche denocciolate (con olive grandi diminuire la dose)
10 capperi freschi
5 cucchiai d’olio d’oliva
1 spicchio d’aglio
sale e pepe
1 padella antiaderente

Tagliare il pesce spada a dadini piccoli.
Pulire lo spicchio d’aglio, privarlo della pelle e metterlo nella padella con l’olio d’oliva. Rosolarlo, aggiungere i pelati tagliati grossolanamente e cuocere a fiamma medio/alta per 5 minuti mescolando spesso con un cucchiaio di legno.
Unire le olive, i capperi e cuocere per altri 2 minuti sempre mescolando.
A questo punto unire il pesce spada, cuocere coperto per 3 minuti, salare e pepare a piacere.Togliere il coperchio, mescolare e spegnere la fiamma.
Il sugo è pronto!

sughi e salse

sugo al pomodoro

ingredienti

1kg di pomodori perini o ramati
45 g di porro
1 carota media
1 gambo di sedano
100 g d’olio extravergine d’oliva
1rametto di basilico fresco
sale
pepe

Pulire il porro, tagliare la parte bianca a fette sottili.Pelare la carota, tagliarla a pezzettini.Pulire il sedano, privarlo dei vari filamenti e tagliarlo a pezzetti.

In un pentolino di media grandezza versare l’olio, aggiungere le verdure e cuocere a fuoco medio per cinque minuti mescolando spesso. Unire i pomodori, il basilico, mescolare, salare e pepare a piacere e cuocere il sugo a fuoco basso per 20 minuti.
Con l’aiuto di un passaverdura col disco a buchi larghi, passare il sugo un paio di volte.
Rimettere sul fuoco, assaggiare e, se necessario, aggiungere ancora un po’ di sale ed un po’ di pepe. Continuare a cuocere a fuoco basso per altri 15-20 minuti.

sughi e salse

salsa allo yogurt con erba cipollina

ingredienti

200 g di yogurt greco
1 limone
sale
erba cipollina

Lavare l’erba cipollina, asciugarla e tagliarla con una forbice a pezzettini piccoli.

Tagliare il limone in due parti e spremerne la metà.

In una terrina versare lo yogurt greco, 1 cucchiaio di succo di limone e un cucchiaino di erba cipollina. Mescolare bene, assaggiare e regolare di sale e pepe.

Trasferire la salsa in una coppetta e cospargerla con qualche pezzetto di erba cipollina.

Se volete una salsa più acida, aggiungete altro succo di limone ma sempre pochissimo per volta, poi assaggiate fino ad ottenere l’acidità desiderata.

verdure e insalate

pomodori in insalata con salsa al basilico e pecorino

ingredienti per 4 persone:

4 pomodori da insalata (cuore di bue)
10 foglie di basilico fresco
1/2 acciuga sott’olio
1/2 spicchio d’aglio (facoltativo)
q.b. di formaggio pecorino
q.b. di olio extravergine d’oliva

Lavare e tagliare i pomodori a spicchi; metterli in una insalatiera.
Aggiungere ai pomodori qualche foglia di basilico fresco sminuzzata.

Preparare il condimento: frullare le foglie di basilico con due pezzetti di pecorino e tanto olio quanto basta per ottenere una salsa.

Portare in tavola i pomodori e la salsa, lasciare che ogni persona decida con quanta salsa condire i pomodori.

Con questa salsa deliziosa ma saporita, potete condire la pasta. Ottima!

Per i bambini il gusto del pecorino risulta un pò troppo forte, preparate lo stesso condimento con un pò di formaggio grattugiato classico.

antipasti

crema fredda di ceci

ingredienti per 4 persone

400 g di hommos (pasta di ceci)
170 g di yogurt greco
olio extravergine di oliva
curry in polvere
sale
pepe
4 bicchieri

Mescolare in una terrina la pasta di ceci (hommos) con lo yogurt. Aggiustare di pepe e sale a piacere.
Dividere la crema in 4 bicchieri e spolverizzare la superficie di ognuno con un pò di curry in polvere e un filo d’olio extravergine d’oliva.

Questa deliziosa crema fredda è ottima se utilizzata a inizio pranzo come base per un pinzimonio di verdure fresche di stagione oppure con delle fettine di pane tostato.
Conservare la crema in frigorifero fino al momento di servire.

Potete utilizzare le stesse dosi e dividere la crema ottenuta in 8 bicchierini che servirete come stuzzica-aperitivo, accompagnati sempre da verdure fresche e pane tostato.

carne

arrosto gratinato

ingredienti per 4-6 persone

8 fette di arrosto del giorno prima
250 g di brodo vegetale o di carne
1 noce di burro
1 cucchiaio di farina
q.b. di formaggio grattugiato
q.b. di pane grattugiato
eventuale sugo dell’arrosto avanzato
1 pirofila

Preriscaldare il forno a 220°C:

Sciogliere in un pentolino la noce di burro, aggiungere la farina e, mescolando, versare il brodo lentamente.Se è avanzato, unire il sugo dell’arrosto.Cuocere questa salsa per 10 minuti, sempre mescolando.

Versare sul fondo della pirofila un pò di salsa, mettere le fette di arrosto, spolverizzare di formaggio grattugiato, versare tutta la salsa e spolverizzare ancora col formaggio grattugiato e col pane grattugiato.
Distribuire qualche fiocchetto di burro a piacere.

Infornare per 15 minuti.

Gustare l’arrosto con del purè.

sughi e salse

salsa al burro di noccioline

ingredienti per 4 persone:

60 g di burro di noccioline
30 ml di latte
30 ml d’acqua
una punta di pasta d’aglio
1 cucchiaino di miele
1 cucchiaino di succo di limone

Mettere il burro di arachidi in
un pentolino,
aggiungere l’acqua e il latte
e far sciogliere su fiamma bassa
mescolando con un cucchiaio.
Unire la pasta d’aglio e
cuocere per due minuti sempre
mescolando.
Togliere dal fuoco,
aggiungere il miele e il succo
di limone, amalgamare bene.
Servire.

sughi e salse

ragout di verdure

ingredienti per 4 persone:

1 zucchina
2 carote
1 porro piccolo
3 pomodori pelati
1 noce di burro
4 cucchiai d’olio d’oliva
1 spicchio d’aglio
sale
pepe

Lavare le verdure, tagliarle a fettine sottili.
In un pentolino far sciogliere il burro con l’olio, unire lo spicchio d’aglio e quando è ben rosolato levarlo.
Aggiungere le verdure, rosolarle per tre minuti a fuoco vivace.
Unire i pelati e continuare la cottura per altri cinque minuti.
Salare e pepare.
Abbassare la fiamma e cuocere per venti minuti.
Passare il sugo al passaverdura utilizzando il dischetto con i buchi più grandi, rimettere sul fuoco e cuocere ancora quindici minuti.

sughi e salse

sugo al basilico

I love pesto

40 foglioline di basilico fresco
1 spicchio d’aglio (facoltativo)
1 cucchiaio di pinoli
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
1 cucchiaino di sale
1 acciuga (facoltativa)

Pulire molto bene le foglie di basilico, metterle in un robot tritatutto, aggiungere il sale, l’aglio, l’acciuga, il formaggio, l’olio e azionare a velocità massima per trenta secondi.

Aggiungere i pinoli e tritare ancora per qualche secondo.

Versare il sugo in un bicchierino-contenitore e ricoprire con un po’ d’olio.

Guarda la ricetta delle trofie al pesto

sughi e salse

passata di pomodoro con pomodori ramati

passata-di-pomodoro
1 kg di pomodori ramati
5 cucchiai d’olio d’oliva
2 spicchi d’aglio (facoltativo)
sale
pepe

Portare abbondante acqua ad ebollizione.
Incidere una piccola croce su ogni pomodoro.
Tuffare i pomodori nell’acqua per un minuto, scolarli, pelarli, privarli dei semi e tagliarli a pezzi.
Cuocere i pezzi di pomodoro in una pentola, a fuoco medio basso per circa 30 minuti, mescolando spesso con un cucchiaio di legno.

Passare il tutto al passaverdura usando il dischetto con i fori piccoli.

In un’altra pentola scaldare cinque cucchiai d’olio d’oliva con due spicchi d’aglio.
Aggiungere la passata di pomodoro, salare, pepare e cuocere per altri 15 minuti.


Lascia il tuo commento qui sotto e racconta come fai tu la passata di pomodoro o come ti piace.